Francesco Totti, spunta il segreto sulla figlia Chanel: la rivelazione di Ilary Blasi

0
757

Ilary Blasi ha di recente e inavvertitamente mostrato la camera della figlia secondogenita Chanel Totti: scopriamo com’è arredata.

Francesco Totti e Ilary Blasi tengono molto alla privacy della loro famiglia, una logica conseguenza all’asfissiante pressione mediatica che ha sempre accompagnato la loro storia d’amore sin da quella dichirazione d’amore pubblica che “Il Pupone” ha fatto davanti a tutto l’Olimpico dopo uno splendido gol (uno dei tanti della sua strepitosa carriera).

Ilary e Chanel TottiUna scelta, quella di mantenere il più possibile il riserbo che è comprensibile dunque e che è diventata ancora più condivisibile dopo quanto successo il mese scorso, quando la serenità della loro famiglia è stata scossa da indiscrezioni su presunti tradimenti e altrettanto presunta crisi coniugale. Le voci sono state smentite subito da Totti e dopo qualche settimana anche la conduttrice ha chiarito che non c’era nulla di vero, anzi ha anche sostenuto che ci fosse un preciso piano per generare quel caos.

Durante quel periodo di voci e indiscrezioni continue, sia Ilary che Francesco hanno tenuto un basso profilo social, evitando di pubblicare tropo della loro vita privata. Ora che le acque si sono finalmente calmate, Ilary è tornata anche a fare delle stories della sua quotidianità con il marito e con i figli.

Ilary Blasi mostra la stanza della figlia Chanel Totti: com’è arredata

In una di queste stories, la conduttrice ha mostrato la stanza della secondogenita Chanel Totti. Una novità anche per i fan della coppia, visto che in stories precedenti al lockdown avevano visto la precedente stanza della ragazzina, ancora condivisa con la sorellina Isabel. In questi due anni, dunque, la figlia di Totti ha sentito l’esigenza di avere uno spazio tutto per sé. Nulla di strano, visto che la ragazza è ormai adolescente e quello è il periodo in cui tutti i giovani necessitano di spazio.

Dalle breve immagini è possibile notare come la stanza sia arredata in maniera minimale. Al centro c’è un letto contenitore ad una piazza e mezzo. Il contenitore è grigio e il piumone è perfettamente coordinato. Di fronte al letto ci sono una serie di mensole asimmetriche, in mezzo alle quali spiccano un televisore di ultima generazione appeso al muro e un quadro con il simbolo del brand di moda da cui prende il nome.

Al lato destro del letto cè un piccolo comodino sul quale probabilmente la ragazza appoggia il telefono prima di addormentarsi. Sulla sinistra, lato finestra, c’è una piccola scrivania incassata sulla quale spicca quello che sembra a tutti gli effetti un iMac All in one, utile sicuramente allo studio, ma anche a passare il tempo libero. Una stanza essenziale, moderna, elegante e adatta ad una ragazza della sua età.