Alberto di Monaco distrutto, la folle richiesta di Charlene: scoppia il caos nel Principato

0
579

Charlene di Monaco avrebbe dettato al marito Alberto le condizioni da rispettare per evitare di richiedere il divorzio.

Dieci giorni fa Charlene Wittstock, principessa di Monaco, ha fatto il suo ritorno nel Principato dopo quasi un anno di assenza. La sua vicenda è ormai nota a tutti, lo scorso anno è tornata nel suo Paese, il Sudafrica, per partecipare al funerale del Re degli Zulu, quindi è rimasta per curare la sua iniziativa benefica per la salvaguardia dei rinoceronti, in via d’estinzione a causa dei bracconieri.

Charlene DivorzioIn questo periodo di tempo ha contratto una grave infezione alle vie aeree superiori che l’ha costretta a sottoporsi a quattro interventi e che l’ha confinata in Africa fino all’inizio di novembre. Ricevuto l’ok dei medici per prendere l’aereo è tornata a Montecarlo ma ci è rimasta appena una settimana. Pare che la convalescenza non fosse stata sufficiente a recuperare le energie fisiche e psicologiche consumate durante la malattia.

Così si è deciso per un ricovero in una clinica svizzera durato quattro mesi. Lo scorso 12 marzo i medici, Charlene e la famiglia reale hanno concordato che i progressi fatti erano sufficienti per farla tornare a casa e continuare il recupero vicino alla famiglia. Una decisione comunicata ufficialmente dalla famiglia reale: “D’accordo con i suoi medici e dato che la sua guarigione è sulla buona strada, medici e famiglia reale hanno concordato insieme che la Principessa Charlene può ora continuare la sua convalescenza nel Principato, con suo marito e i suoi figli”.

Charlene detta le condizioni ad Alberto per non chiedere il divorzio

Il ritorno a Monaco avrebbe dovuto in teoria spegnere le voci riguardanti la presunta crisi coniugale tra Charlene e Alberto, ma così non è stato. L’ultima indiscrezione a tal proposito l’ha condivista la rivista francese ‘Voici‘, molto attiva sull’argomento. Stando a quanto riportato dal settimanale francese, la principessa avrebbe parlato al marito per la prima volta di divorzio. Un’eventualità che il principe Alberto vorrebbe scongiurare in ogni modo.

Proprio per questo la principessa avrebbe dettato al marito le condizioni affinché questo matrimonio continui almeno in via ufficiale: gli avrebbe chiesto di poter vivere in pianta stabile nella residenza di Roc Agel, distante da Palazzo Grimaldi, un luogo che le porterebbe alla mente solo “brutti ricordi” e in cui dunque non vorrebbe più vivere. Pare che Alberto abbia acconsentito alla richiesta pur di non lasciare andare la madre dei gemelli e mantenere le apparenze con stampa e popolo.