Alessio Boni sorprende tutti: grande commozione dopo l’annuncio inatteso

0
333

Alessio Boni ha rilasciato un’intervista in cui ha manifestato il suo più grande desiderio: le sue parole hanno fatto commuovere gli italiani.

Tra gli ospiti di Silvia Toffanin della scorsa settimana c’è stato anche l’attore lombardo Alessio Boni. Diventato uno dei più amati interpreti del nostro Paese dopo il ruolo ne La Compagnia del Cigno, Alessio in questi ultimi due anni ha vissuto meno la ribalta televisiva per le ragioni note a tutti. Il Covid ha infatti interrotto a lungo gli spettacoli teatrali e ritardato anche le riprese di film e serie tv.

Alessio Boni VerissimoIn questo periodo drammatico, però, l’attore ha trovato lo stesso il modo di gioire e arricchire la sua vita. La pandemia gli ha infatti donato il tempo per accrescere il suo rapporto con la compagna – La giornalista Nina Verdelli – e per godersi la paternità. Proprio durante il primo lockdown, quando la sua Bergamo era nel momento di maggiore sofferenza, è nato il suo primogenito Lorenzo.

Un evento talemente desiderato che lo ha portato ad avere dei sentimenti contrastanti. Sebbene, come tutti, fosse preoccupato per ciò che stava succedendo e addolorato dalle morti nella sua città natale, Alessio Boni provava una felicità immensa per aver potuto abbracciare il suo bambino.

Alessio Boni, le sue parole fanno commuovere tutti

Felice lo è ancora di più oggi che è papà di due splendidi bambini: dopo Lorenzo, lo scorso autunno, è giunto in casa anche Riccardo. La nuova paternità ha mandato al settimo cielo l’attore che nonostante le notti in bianco non rinuncerebbe mai ai suoi bambini e alla famiglia che ha creato con Nina. Anzi, a Verissimo ha detto chiaramente che gli piacerebbe allargarla ulteriormente: “Dopo due maschietti, il sogno è di diventare papà di una femminuccia. Sarebbe bellissimo, ma certo bisogna vedere se Nina è dello stesso parere in questo momento”.

L’attore non ha dubbi che in futuro la sua compagna possa condividere con lui questo desiderio, ma probabilmente per il momento potrebbe anche desiderare di prendersi una pausa dalle gravidanze. Qualora riuscisse a realizzare il sogno di avere una figlia femmina, Alessio ha già un nome in mente: “Se dovesse arrivare la femminuccia che tanto desidero, mi piacerebbe chiamarla Maddalena, come mia nonna che non c’è più”.

La rivelazione gli serve come appiglio per parlare di quella donna che ha avuto un ruolo fondamentale nella sua vita. Proprio nonna Maddalena, insieme a mamma Luciana, era colei che ha sempre creduto nelle sue capacità e nella possibilità che potesse realizzare il sogno di diventare un attore. La donna non ha mai temuto che potesse fallire e anche quando i primi provini sono andati male gli ha dato i consigli ed il supporto che gli servivano per continuare a provare.