Antonella Clerici, grave denuncia: la figlia Maelle è sconvolta

0
620

La conduttrice Rai Antonella Clerici ha denunciato pubblicamente su Instagram il furto subito dalla figlia tredicenne Maelle.

Da diverso tempo a questa parte Antonella Clerici è diventato uno dei volti più influenti e riconoscibili della Rai. La conduttrice ha dimostrato di sapere condurre programmi in prima serata, ma anche che la fascia pre pranzo è quella in cui nessuno può competere con lei. Dopo aver lasciato ‘La Prova del Cuoco’, la Rai ha subito un calo degli ascolti notevoli. Poteva sembrare che la “colpa” fosse di Elisa Isoardi, ma in realtà il motivo è diverso: l’affezione del pubblico nei confronti della Clerici.

Quando infatti la presentatrice è tornata ricoprire la stessa fascia oraria con un programma nuovo ma simile a quello che aveva lasciato, anche il pubblico è tornato a seguire il primo canale con la stessa presenza e assiduità di un tempo. Che Antonella sia entrata nel cuore degli italiani lo dimostra il seguito che ha sui social, luogo in cui lei mette in mostra parte del suo lavoro e parte della sua vita privata.

Antonella Clerici Di recente si è parlato molto proprio della sua vita sentimentale e della possibilità che si sposi con Vittorio Garrone. L’imprenditore ha questo progetto ormai da tempo e si attende solo il momento giusto per realizzarlo. Il tutto non sarebbe possibile senza l’approvazione della figlia Maelle, l’unica in grado di far cambiare idea alla Clerici riguardo ad un progetto di vita privato o professionale.

Antonella Clerici denuncia il furto d’identità subito dalla figlia Maelle

A sottolineare l’importanza della ragazza nella sua vita è stata proprio Antonella Clerici. Tempo addietro ha rivelato che la decisione di convinvere con Vittorio è giunta solo dopo l’approvazione della figlia. In più di un’occasione ha chiarito che senza il consenso di Maelle lei non si sarebbe mai trasferita e anche che se la convivenza continua è perché la figlia si trova splendidamente nella casa del suo compagno. Più di recente ha confessato che proprio Maelle l’ha spinta a tornare a lavorare quotidianamente, dicendole che la vita da mamma casalinga non le si addiceva.

Insomma è chiaro come il loro rapporto sia stretto e come la conduttrice la tenga in massima considerazione quando deve prendere una decisione. Tuttavia, per quanto abbiano sviluppato anche un rapporto d’amicizia, Maelle rimane sempre la figlia e se ha bisogno di lei la Clerici è sempre pronta a proteggerla. Non ci ha pensato un attimo in queste ore, quando ha scoperto che qualcuno le aveva hackerato l’account e lei l’ha denunciato sulla propria pagina Instagram.

Nel post Antonella mostra la foto profilo ed il nome dell’account, quindi accanto scrive: “Questo account e’stato compromesso. Pertanto quello che vedete scritto e’ FAKE Non sono parole di mia figlia Maelle”. Si è trattato di un gesto protettivo, teso ad evitare che qualcuno potesse scagliarsi contro la figlia nel caso in cui i contenuti pubblicati sull’account fossero controversi o generassero discussioni.