Beautiful, anticipazioni clamorose: l’inganno e la nuova identità di Sheila

0
161

Nelle prossime puntate di Beautiful, Sheila adotterà una nuova identità e porrà le basi per un nuovo e complicatissimo inganno.

Chiunque sia al passo con l’uscita delle puntate americane di Beautiful sa che Sheila ha combinato un putiferio, rischiando di uccidere sia il figlio Finn che la nuora Steffy. Quest’ultima si è svegliata dal coma e dopo qualche tempo ha ricordato i dettagli di quanto accaduto, quindi le ha preparato una trappola con l’aiuto di Ridge, Taylor e della polizia. La trappla le ha permesso di fare arrestare la criminale e Sheila in un primo momento è sembrata rassegnata a questo destino.

La visita in carcere della moglie di Erik, però, le fa capire che il figlio in realtà non è morto a causa sua, ma che è vivo e tenuto nascosto. Così la dark lady studia un piano per evadere di prigione e riavvicinarsi al figlio. Consapevole che la polizia le avrebbe dato la caccia per sempre, Sheila chiede l’aiuto di Deacon per iscenare la sua morte. La donna fa credere di essere stata sbranata da un orso e per farlo si taglia un dito del piede che lascia sulla scena del finto incidente.

Beautiful, Sheila cambia identità e inganna tutti

Come raccontato nelle precedenti anticipazioni, Sheila non ha intenzione di scappare e farsi una nuova vita, ma di rimanere a Los Angeles per realizzare il sogno di vivere con il figlio ed il nipote. Il suo ritorno è stato nel bar in cui Deacon affogava i dispiaceri, l’uomo non si è accorto che si trattava della vecchia amante poiché questa indossava una maschera di scena ed una parrucca per celare la sua identità. Sedotto dalla donna, l’uomo ci è finito a letto e si è accorto dell’inganno solo la mattina seguente, quando ha visto che alla donna mancava un dito del piede.

Dopo averla protetta dall’arrivo dell’agente addetto al controllo della libertà vigilata, Deacon ha chiesto lumi a Sheila, la quale gli ha chiesto di poter utilizzare il suo appartamento per nascondersi. Poco dopo è giunta in casa Hope, la figlia di Deacon, e Sheila ha fatto appena in tempo a camuffarsi per non farsi riconoscere. La ragazza ha trovato nella donna un’aria familiare ma non è riuscita a capire chi fosse, così lei si è presentata come Niccolina, detta “Lina”, la nuova compagna del padre.

Durante la presentazione ad Hope, “Lina” ha detto di provenire dal sud e di essere giunta a LA per questioni lavorative. L’inganno è riuscito anche perché Deacon si è messo in mezzo ed ha distratto la figlia prima che potesse comprendere chi fosse in realtà. Il successo del travestimento porterà Sheila ad essere più azzardata e a provare ad attuare il suo complesso piano per stare insieme al figlio e al nipote, ci riuscirà?