Billy Robbins, la triste verità sull’adolescente più grasso al mondo: è finito così

0
372

La storia drammatica di Billy Robbins ha sconvolto tutti: scopriamo che fine ha fatto e come sta adesso l’adolescente più grasso al mondo.

Il mondo ha fatto la conoscenza di Billy Robbins e della sua drammatica storia nel 2013, ovvero quando i produttori di ‘Vite al Limite’ hanno deciso di dedicare un intero programma al giovane obeso, intitolato ‘Il Ragazzo di 380 chili’. La decisione di scorporare la storia di Billy dal resto del programma è stata presa perché si voleva dare un maggiore peso al problema dell’obesità grave durante l’adolescenza.

Billy RobbinsSi tratta di una problematica molto seria negli Stati Uniti, Paese in cui la cultura alimentare basata sul consumo di junk food non ha solo causato problemi agli adulti, con il passare del tempo ha messo in pericolo le nuove generazioni sin dalla tenera età. Mostrare le conseguenze di questo stile di vita era dunque finalizzato a dare un doppio messaggio: ai giovani di non lasciarsi andare e ai genitori di non assecondare queste diete pericolose, ma al contrario di educare i figli ad uno stile di vita salutare.

Billy Robbins: come sta oggi l’adolescente più grasso del mondo

Durante il programma ‘Il Ragazzo di 380 chili’ abbiamo conosciuto Billy e la sua drammatica storia. Il ragazzo ha vissuto sin da bambino una condizione di isolamento sociale che lo ha portato a chiudersi in sé stesso ancora di più e a rifugiarsi nel cibo. La madre, Barbara, si è resa conto che gli unici momenti di spensieratezza del figlio erano quelli a tavola ed ha sempre alimentato e assecondato questo suo eccessivo consumo di cibo.

Arrivato a 19 anni, Billy pesava 380 chili, era già da diverso tempo l’adolescente più grasso al mondo, e non riusciva nemmeno ad uscire dalla sua stanza. Consapevole del fatto che stava sprecando la sua giovinezza e che rischiava di morire in giovane età, si è rivolto al dottor Nowzaradan, il quale ha subito compreso la gravità della situazione. Per lui, infatti, è stata predisposta una sala operatoria per un immediato intervento bariatrico che lo aiutasse a restringere lo stomaco e perdere peso.

Durante il programma l’operazione e la dieta avevano avuto effetto, sembrava insomma che la sua vita avesse imboccato la strada giusta. Dal 2013 in poi, però, non si è saputo più nulla  sul giovane texano. Billy Robins ha persino cancellato qualsiasi account social e smesso di fornire costanti aggiornamenti sul suo stato di salute.

Impossibile dunque sapere con certezza come stia oggi. In base ad alcune notizie raccolte in rete e non confermabili, esistono due versioni contrastanti: in una si dice che stia bene e che abbia continuato il percorso iniziato nel programma, nell’altra che non sia riuscito a seguire la dieta e diversi anni dopo abbia ripreso diversi chili. Ciò che è certo e lo si vede in alcune immagini emerse in rete, è che ad un certo punto era arrivato a pesare solo 80 chili.