Brave and Beautiful, la fine terrificante sconvolge il pubblico: le anticipazioni

0
450

Continuano le puntate italiane inedite di Brave and Beautiful: nei prossimi episodi assisteremo alla malvagia vendetta di Bulent.

Gli appassionati di questa soap opera turca sanno che nessuno dei protagonisti di Brave and Beautiful, a parte Cesur, è esente da colpe e privo di segreti compromettenti. Nelle puntate degli scorsi giorni il protagonista è venuto a conoscenza della colpevolezza di Bulent nell’incendio appiccato nella sua abitazione. Invece di rivolgersi alla polizia, il ragazzo decide di lasciare alla fidanzata di Bulent il compito di decidere il destino dell’uomo.

Le registrazioni che incastrano l’uomo erano in possesso di Hulya. Bulent era a conoscenza di questo fatto e per evitare che la donna le diffondesse l’aveva pagata profumatamente. Dopo l’accordo economico si sentiva abbastanza sicuro, ma la donna ha fatto il doppio gioco ed ha prima fatto vedere le registrazioni a Cahide, quindi le ha fatte pervenire a Cesur.

brave and beautifulQuesto si è recato immediatamente da Banu Vardar, fidanzata e promessa sposa di Bulent, la quale di mestiere fa l’avvocato. Dopo aver mostrato la registrazione alla donna, Cesur le lascia la libertà di decidere se denunciare o meno l’amato. La donna è atterrita e decide immediatamente di troncare la relazione, ma il sentimento che prova nei suoi confronti è ancora fote e decide di non denunciarlo.

Brave and Beautiful: la terrificante vendetta di Bulent ai danni di Hulya

La lite con Banu fa capire a Bulent che Hulya ha fatto il doppio gioco e la decisione dell’avvocatessa di non denunciarlo gli permette di escogitare una vendetta. Inizialmente, colto da furia omicida, l’uomo aggredisce la donna e cerca di strangolarla, ma prima che sia troppo tardi si ferma e la minaccia. Presto sarà vittima di una pesante vendetta, qualcosa che la farà soffrire molto.

Bulent a questo punto s’incontra con Cahide e lo costringe ad aiutarlo nel suo terribile piano. L’uomo è restio, ma questo gli ricorda che conosce i suoi segreti e che può rivelarli alla polizia, dunque si trova costretto ad accettare. Sarà proprio Cahide, sfruttando la fiducia di Hulya, a permettere a Bulent di mettere in pratica la sua vendetta.

L’uomo fa rapire il figlio neonato di Hulya, Muzzafer, quindi con voce camuffata le chiede il riscatto. In questo modo Bulent pensa di poter recuperare la somma in denaro data per nascondere i nastri e nel frattempo far soffrire la donna che lo ha tradito.

Nonostante ciò che aveva appena fatto, l’aggressione subita e le minacce ricevute, quando Hulya riceve la richiesta di riscatto dai rapitori del figlio pensa che il colpevole sia Turan Fişekçi, ovvero lo sgherro di Riza, il padre del bambino che è stato estromesso dalla sua vita. Riuscirà a scoprire la verità? O semplicemente pagherà il riscatto e rimarrà convinta che la colpa sia dell’ex compagno?