Can Yaman, la promessa con Francesca Chillemi lascia il pubblico senza parole

0
636

Can Yaman innalza ulteriormente l’hype del pubblico che lo segue con una promessa che eccita le sue fan in tutta Italia.

Nessuno, nemmeno Can Yaman, si sarebbe aspettato che da una soap opera turca potesse nascere una fama internazionale e una stretta collaborazione con realtà italiane. L’attore turco ha cominciato a recitare quasi per caso e ora si ritrova ad essere non solo un sex symbol di fama internazionale, ma un attore richiestissimo fuori dalla sua patria.

L’Italia lo ha adottato ormai da tempo, le donne italiane impazziscono per lui e non vedono l’ora di vederlo recitare nella nostra lingua. L’occasione gli è stata data da Lux Vide, casa di produzione che l’ha scelto come protagonista della fiction ‘Viola come il mare’ che lo vedrà recitare al fianco dell’ex Miss Italia Francesca Chillemi e andrà in onda su Canale Cinque.

Can Yaman Francesca ChillemiIl momento del debutto era atteso in questo periodo, ma le riprese sono andate per le lunghe e la fase di post produzione non permette a Lux Vide di andare in onda adesso. I tempi previsti per il confezionamento delle puntate spinge la release oltre maggio, un periodo in cui probabilmente si otterrebbe meno visibilità di quella che ci si aspetta. Possibile, dunque, che il pubblico debba aspettare fino al prossimo autunno per capire come se la cava Yaman a recitare in italiano.

Can Yaman promette che Viola come il Mare sarà uno spettacolo tutto da godere

Il ritardo nella messa in onda in questo caso potrebbe essere controproducente per la fiction stessa. In questi mesi si è spinto tanto sul prodotto, incentrandosi sul rapporto che si è creato tra l’attore turco e la splendida co-protagonista. I giornali di cronaca rosa hanno addirittura insinuato che oltre all’ottima amicizia instaurata in questi mesi ci sia di più. Ipotesi che è stata resa in qualche modo concreta dalle foto di ‘Chi‘ in cui si vedeva Can uscire dalla casa di Francesca Chillemi.

I due attori non hanno mai rilasciato dichiarazioni per smentire le voci, probabilmente perché proprio l’attenzione sul loro rapporto è ciò che si cerca per incrementare l’interesse del pubblico sulla fiction. Chi segue Can e chi segue il gossip, infatti, vorrà vedere se su schermo si vede quella complicità di cui si parla da mesi. L’ulteriore attesa imposta dai tempi di produzione produrrà ulteriore hype e se il prodotto non sarà eccellente si tradurrà in una cocente delusione e in una bocciatura.

Intanto l’attore ha commentato la fine dei lavori sul set con una frase che invoglia le sue fan ad attendere con spasmodicità che vada in onda: “Per me è stata un’esperienza unica essere protagonista in un altro Paese e in un’altra lingua. Ora tocca a voi godere di questa fiction”. Insomma non resta che attendere per capire se le tante aspettative intorno a ‘Viola come il mare’ saranno mantenute o disattese.