Carlo Conti, la dedica da brividi: quel giorno gli ha cambiato la vita

0
744

Domani, giovedì 16 giugno, cade un’importante ricorrenza per Carlo Conti e la sua famiglia. Ecco l’evento che il conduttore si prepara a festeggiare. 

Carlo Conti ha dedicato al lavoro buona parte della sua vita, e i risultati si vedono. Ma nella sua vita c’è anche altro. Forse il conduttore è tanto amato e seguito proprio perché in lui traspare un sano equilibrio tra ambizioni, esigenze e sogni di vario tipo, senza eccessi né storpiature in un senso o nell’altro. Non a caso tra poche ore celebrerà una data simbolo che ha a che fare con la sua sfera più intima e privata.

carlo conti

Un anniversario coi fiocchi per Carlo Conti e Francesca Vaccaro

Era il 16 giugno 2012, dieci anni fa esatti, quando Carlo Conti e Francesca Vaccaro si sposavano, coronando un amore ormai pronto a diventare la base di una famiglia forte e indissolubile. “La mia esistenza si divide in prima e dopo Francesca, perché grazie a lei sono passato dall”io’ al ‘noi’ – ha dichiarato tempo fa il grande conduttore in un’intervista rilasciata a Chi proprio in vista dell’anniversario di nozze -. Ogni mattina la sveglio con il caffè e le dico che è bellissima”.

Non tutti sanno che un certo punto della sua relazione con Francesca Vaccaro, l’amica e collega Antonella Clerici ebbe un ruolo determinante, spingendolo a chiederle di sposarlo. “Non ero pronto, facevo come lo yo-yo, andavo e tornavo” ha confessato il Nostro ricordando i tentennamenti prima di decidersi al grande passo: “Fu Antonella Clerici a un certo punto a dirmi: ‘O vai da lei con l’anello di fidanzamento, il brillocco, e dici che fai sul serio oppure non ti avvicinare’. Sono andato da Francesca e le ho chiesto di sposarmi. Dopo sei mesi eravamo marito e moglie”.

Eppure, quella proposta di matrimonio colse molto di sorpresa la futura moglie: “Ho sempre detto che se mi fossi sposato lo avrei fatto con lei. Ma a un certo punto aveva perso la speranza, quindi è rimasta sorpresa. Eravamo a un bivio, non potevamo continuare così”. Col senno di poi, quella decisione è stata sacrosanta, soprattutto dopo l’arrivo del figlio Matteo. che oggi ha otto anni e appare spesso insieme a mamma e papà: “Con lui il nostro amore diventa materia, è il risultato del bene che ci vogliamo” ha detto Carlo Conti a proposito di suo figlio. Per lui ha cambiato anche la sua vita lavorativa, decidendo di rinunciare a proposte allettanti, come quella di condurre altre due edizioni di Sanremo e di prendere il timone de L’Eredità. “16/6/2012 Carlo&Francesca i primi 10 anni di matrimonio !!! 10 anni d’amore, di vita , di famiglia ❤️❤️❤️”, si legge in un post appena pubblicato sul suo profilo Instagram. E la favola continua…