Charlene di Monaco, ore di angoscia: “Irriconoscibile, ridotta in condizioni terribili”

0
681

Dal Principato di Monaco giungono notizie inquietanti su Charlene: l’ex campionessa di nuoto peserebbe solo 50 kg e la sua stessa vita sarebbe ora in pericolo.

Charlene di Monaco è ridotta a uno scheletro: è il nuovo inquietante allarme che giunge dal Principato. L’ex campionessa di nuoto starebbe perdendo peso a vista d’occhio. La moglie di Alberto ha fatto preoccupare molto i sudditi già nei mesi scorsi, prima per una grave infezione a naso, gola e orecchie contratta in Sudafrica, dove è stata per lunghi mesi in “esilio forzato”, poi per le numerose operazioni cui è stata costretta a sottoporsi, senza però mai risolvere definitivamente i suoi gravi problemi di salute psicofisica. Dopo il tanto atteso ritorno a casa, lo scorso novembre, Charlene è stata infatti ricoverata in una misteriosa clinica in Svizzera per delle non meglio precisate cure. Ma il suo calvario non è finito: adesso un nuovo problema attanaglia la “principessa triste”.

Il dramma nel dramma di Charlene di Monaco

Come accennato, Charlene peserebbe ormai appena 50 chili e si nutrirebbe solo attraverso una cannuccia. La voce – è il caso di precisarlo – non è stata confermata, ma sta spaventando tutti. Il problema sarebbe sorto diversi mesi fa, quando la principessa ha iniziato a seguire una dieta liquida per via della difficile convalescenza post-intervento. Un rimedio che ha pian piano stravolto la sua forma fisica, anziché migliorarla. E ora la situazione sarebbe a dir poco critica. I sudditi del Principato, nel frattempo, sono sempre più in ansia per le sue condizioni di salute, anche perché il marito Alberto – sicuramente stremato dal protrarsi della sua tragedia familiare – non fornisce molti aggiornamenti al riguardo.

Nel dramma monegasco si coglie comunque qualche spiraglio di positività. Secondo diverse fonti giornalistiche, per esempio, uno chef avrebbe elaborato un piano alimentare per far prendere peso a Charlene e salvarla in tal modo dall’eccessiva magrezza. Non solo: un’equipe di medici avrebbe messo a punto un programma ad hoc a base di sessioni di nuoto e yoga per la sua tenuta mentale e fisica. Resta solo da vedere se e quanto la diretta interessata sia disposta a collaborare, per il suo stesso bene. Stando a un altro rumor, infatti, pare che la moglie di Alberto non voglia più farsi vedere in pubblico perché sarebbe rimasta sfigurata in volto dopo le operazioni subite in Sudafrica. Più che di cibo, insomma, Charlene sembra aver bisogno di amor proprio, affetto e serenità.