Che Dio ci Aiuti, colpo di scena: l’annuncio di Elena Sofia Ricci spiazza tutti

0
378

Con una dichirazione a sorpresa LuxVide ha chiarito che Elena Sofia Ricci sarà ancora presente nella settima stagione di Che Dio ci Aiuti.

La notizia dell’addio di Elena Sofia Ricci al ruolo di Suor Angela in Che Dio ci Aiuti era trapelata lo scorso anno, quasi in concomitanza con quella dell’addio di Terence Hill a Don Matteo. I fan della serie, legatissimi al personaggio principale, ci erano rimasti molto male, anche se avevano gradito l’idea di vedere Azzurra (Francesca Chillemi) maggiormente al centro delle storie della fiction.

elena sofia ricciTuttavia pare che l’attrice ci abbia ripensato o che comunque le voci sull’addio fossero state ingigantite dalla stampa dopo che era trapelata la voce di un minor spazio per Suor Angela. A smentire dunque l’addio della suora più famosa e amata d’Italia ci ha pensato Luca Bernabei, produttore della fiction: “Contrariamente a quanto si è detto su alcuni siti e testate giornalistiche Elena Sofia Ricci farà ancora parte della nostra grande famiglia e in particolar modo di Che Dio ci aiuti 7”.

Che Dio ci Aiuti, il ruolo di Elena Sofia Ricci sarà meno preponderante che in passato

Non è escluso che i feedback raccolti in questi mesi da LuxVide abbiamo portato ad un dietrofront e che la società abbia cercato di trovare una soluzione di mezzo con l’attrice. Secondo quanto era emerso, infatti, Elena Sofia Ricci voleva dedicarsi ad altri progetti, specie quelli teatrali, e gli otto mesi necessari a registrare una stagione di Che Dio ci Aiuti sarebbero stati d’impedimento a questo suo desiderio.

Conoscendo l’importanza di Suor Angela, l’azienda produttrice sapeva di dover regalare al pubblico un distacco graduale dal personaggio, così come avvenuto per Don Matteo. Tale distacco avverà in modo diverso e probabilmente si vedrà più in là col tempo. Elena parteciperà a tutte le puntate della stagione, anche se il suo ruolo sarà meno centrale che negli anni passati. A spiegarlo è stato proprio Bernabei: “Suor Angela lascerà spazio a nuovi personaggi e soprattutto ad Azzurra”.

Appare chiaro che il minor spazio nelle puntate corrisponde ad un minor impegno sul set e dunque ad una maggiore libertà per l’attrice di rispondere ad altri impegni. Con una simile soluzione non è nemmeno detto che la Ricci decida di lasciare la serie nelle prossime stagioni, ma in ogni caso la marginalizzazione del suo personaggio potrà far capire a LuxVide se gli altri personaggi possono funzionare anche da soli. Qualunque sia il futuro di Suor Angela, intanto i fan possono gioire sapendo che lo vedranno ancora in azione quando la settima stagione andrà in onda.