Don Matteo, Raoul Bova svela tutto sulla nuova stagione: pubblico incredulo

0
287

La tredicesima stagione di Don Matteo è appena terminata ma il pubblico ne vuole ancora: Raoul Bova ha svelato qualcosa sulla prossima.

Si è appena conclusa la seguitissima e fortunata tredicesima stagione di “Don Matteo“, che quest’anno la produzione ha voluto coraggiosamente proseguire con la fiction nonostante il protagonista che da oltre dieci anni ha accompagnato i telespettatori, abbia deciso di lasciare la fiction. L’assenza di Terence Hill e quindi del suo personaggio del prete Matteo avrebbe potuto essere un vero disastro, ma Raoul Bova e il suo Don Massimo sembrano aver conquistato il pubblico dei telespettatori.

don matteo

Ecco dunque che la tredicesima stagione della fiction Rai è stata un grandissimo successo, tanto da far desiderare ai telespettatori una quattordicesima stagione. Proprio riguardo la prossima serie ha parlato Raoul Bova dando importanti anticipazioni sull’uscita della prossima serie. Scopriamo che cosa ha detto l’attore.

Raoul Bova parla di “Don Matteo 14”: quando uscirà?

Ospite al TG1, l’attore protagonista della tredicesima stagione di Don MatteoRaoul Bova ha vuotato il sacco riguardo l’uscita di una prossima serie, la numero quattordici. Che la conclusione di questa stagione suggerisse la presenza di una continuazione era piuttosto chiaro, ma forse i telespettatori non si aspettavano un ritorno così repentino di Don Massimo e tutti gli altri personaggi a cui il pubblico si è affezionato in questi anni di messa in onda.

don matteo

L’attore, infatti, ha svelato che la produzione sta già scrivendo la sceneggiatura della quattordicesima stagione e che prima di pensare ad una data di uscita, è bene attendere che venga terminata la scrittura delle puntate. L’inizio delle riprese dei nuovi episodi della fortunata fiction Rai è previsto per la primavere del 2023, dunque si può ipotizzare una messa in onda per l’autunno di quello stesso anno. Il pubblico non vede l’ora di tornare a seguire le vicende di vita degli spoletini e del loro nuovo parroco e tutti i fatti di cronaca attorno.

Il personaggio di Bova, Don Massimo, ha subito una parabola di grande cambiento nel corso di questa tredicesima stagione e il pubblico sta imparando piano piano a conoscerlo sempre di più, a capire qualcosa del suo passato e della sua personalità e forse sono stati meno diffidenti nei suoi confronti, rispetto agli spoletini nella serie, che hanno visto nella sua presenza una sorta di usurpazione di Don Matteo. Addirittura sono arrivati a pensare che il nuovo prete fosse coinvolto nella sparizione del precedente. d