Eleonora Giorgi irriconoscibile: come appare adesso l’amata attrice

0
107

L’attrice e regista italiana Eleonora Giorgi si è ripresentata in pubblico con un aspetto completamente differente: cos’è successo?

Una vita ed una carriera ricca di eventi e successi, quella di Eleonora Giorgi. L’attrice e regista italiana è stata sulla cresta dell’onda negli anni ’70, periodo in cui ha debuttato al cinema con il grande Federico Fellini e cattura l’attenzione del pubblico e degli addetti al settore per la sua evidente e sconvolgente bellezza. Proprio il suo corpo sensuale e il suo viso candido la rendono l’interprete ideale delle commedie erotiche italiane, genere in cui debutta nel 1973 come protagonista del film ‘Storia di una monaca di clausura’.

Con il passare degli anni alle commedie erotiche, si aggiungono le commedie sexy all’italiana, ma anche film di altro spessore come ‘Inferno‘ di Dario Argento e ‘Nudo di Donna’, film interpretato e diretto dal grande Nino Manfredi. Negli anni ’90 la sua carriera cinematografica si è interrotta di colpo e Eleonora Giorgi è stata assente dalle scene fino al 2007. In quel periodo di tempo ha preso parte ad alcune serie tv e sceneggiati televisivi, ma ha anche iniziato la carriera da opinionista nelle trasmissioni.

Eleonora Giorgi ricorre al bisturi: l’attrice è irriconoscibile

Il successo di gioventù è ormai un ricordo per Eleonora Giorgi, la quale tuttavia non ha intenzione di andare in pensione nemmeno adesso che si avvicina ai 70 anni. L’attrice ha spesso spiegato che sente il bisogno di ricorrere ai lifting e agli interventi estetici per sentirsi in pace con sé stessa e allontanare la depressione. Ha anche detto in un’intervista che a suo avviso i lifting dovrebbero essere convenzionati dallo stato per le persone depresse.

Nelle ultime foto Eleonora è apparsa cambiata, con una nuova acconciatura, un nuovo paio di occhiali e la pelle liscia e levigata. A vederla si comprende subito che ha deciso di cancellare i segni del tempo, una decisione che non tutti gli italiani approvano. C’è infatti chi ritiene che le scelte e le parole di Eleonora Giorgi possano essere diseducative sia per le giovani che per le coetanee.

La pensa così anche una lettrice di ‘Nuovo tv‘, la quale chiede ausilio ad Alessandro Cecchi Paone sull’argomento. Il critico televisivo utilizza molta diplomazia nella sua risposta, spiegando che se ciò che motiva Eleonora è solo l’inganno all’incedere del tempo si tratta sicuramente di un messaggio errato, diversamente approverebbe la sua scelta se la motivazione di Eleonora è quella di voler continuare con la sua carriera nello spettacolo ed il suo ruolo nella società.