Emma Marrone, dopo il lutto un’altra brutta notizia: triste annuncio spiazza tutti

0
334

Emma Marrone si è resa protagonista di un duro sfogo. Dopo il gravissimo lutto subito arriva un’altra brutta notizia.

Nei giorni scorsi Emma Marrone si è dovuta confrontare con il dolore per la scomparsa del padre Rosario. L’uomo aveva 66 anni e si è spento a causa della leucemia, a nulla purtroppo sono servite le cure prestategli dai medici e la cantante si è vista strappare dalla dura malattia l’adorato genitore. Con lui l’artista salentina aveva da sempre un rapporto bellissimo, non solo filiale ma anche di amicizia. Con lui infatti condivideva la passione per la musica, proprio Rosario le aveva fatto conoscere quel mondo e quando era piccola l’aveva portata con lui per cantare con alcuni dei gruppi per cui suonava.

Si può dire, insomma, che Emma Marrone ha ereditato la passione ed il gusto per la mausica proprio dal genitore recentemente scomparso e che la sua vita e la sua carriera sono una diretta eredità di quella che aveva portato avanti il padre. Si capisce dunque la connessione tra i due, resa ancora più intensa da un modo di vedere la vita comune. Fino ad oggi l’ex concorrente di Amici aveva commentato la drammatica notizia con un semplice post nel quale dava l’ultimo saluto al padre e gli augurava un buon viaggio nell’aldilà. Questa mattina, però, ha sentito il bisogno di sfogarsi e lo ha fatto con un video su Instagram.

Il duro sfogo di Emma Marrone contro i detrattori del padre

Nel breve filmato l’artista salentina comincia a parlare con i tanti fan e con coloro che hanno provato empatia ed hanno deciso di mostrarle affetto e vicinanza in questo momento davvero complicato della sua vita: “Ciao a tutti ci tenevo a ringraziarvi da parte mia e da parte della mia intera famiglia per l’amore che ci avete dimostrato in questi giorni così difficili e dolorosi”.

Un ringraziamento sentito quello di Emma che però fa presto spazio alla rabbia per quelle persone che invece hanno approfittato della diffusione della notizia per gettare fango sulla memoria dell’uomo: “Ci tenevo a commentare anche tutti coloro che stanno speculando sul buon nome di mio padre tirando su le solite illazioni fantasiose ed ignoranti sulla questione vaccini, penso che a zittirli ci abbia pensato la vita. Mio padre stava combattendo contro la leucemia da ottobre”.

Nella parte finale del messaggio la cantautrice pugliese spende delle parole di elogio e ringraziamento per i medici che hanno seguito il padre in questi mesi cercando di aiutarlo a sconfiggere il terribile male che lo aveva colto. Infine lancia un appello a tutti gli italiani coragiosi e generosi, affinché si facciano avanti per donare il midollo osseo per chi soffre e grazie a quella donazione potrebbe avere salva la vita.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Emma Marrone (@real_brown)