GF Vip, polverone dopo il caso Bellavia: “Alfonso manda tutti a casa”

0
363

Dopo quel che è successo nelle scorse ore nella Casa del Grande Fratello Vip, il conduttore Alfonso Signorini potrebbe prendere una decisione drastica. 

Ha fatto molto rumore la scelta di Marco Bellavia, ex conduttore di Bim Bum Bam, di uscire dalla casa del Grande Fratello Vip e abbandonare l’esperienza nel reality che sempre più stava assumendo i contorni di un incubo. Il 57enne milanese aveva mostrato le sue fragilità, affrontando apertamente il tema della depressione e chiedendo supporto agli altri concorrenti. Ma nulla è andato come lui pensava e sperava. “Nessuno lo ha aiutato”, ha scritto la sua ex moglie, ricordando che “le persone in difficoltà vanno aiutate, non sotterrate”. E sui social esplode la rabbia dei fan più o meno famosi.

francesca barra

L’appello di Francesca Barra al conduttore del GF Vip

Nel pomeriggio di ieri, sabato 1 ottobre, Marco Bellavia ha deciso di abbandonare la casa, scatenando sul web una furiosa rivolta. A tenere accesi i riflettori sul caso è oggi Francesca Barra, con un post appena pubblicato sul suo profilo Instagram nel quale invita il timoniere del GF Vip a prendere adeguati provvedimenti dopo quanto accaduto nella Casa più spiata d’Italia.

“Caro Alfonso, manda tutti a casa – esordisce la giornalista e scrittrice nel suo post, andando subito dritta al punto -. Ripulisci quello spazio pubblico che raggiunge milioni di spettatori che spesso emulano i loro ‘beniamini’. Perché se è vero che può essere discutibile entrare in un reality per sensibilizzare se accanto hai estranei imprevedibili, se è vero che non ci si dovrebbe aspettare dai concorrenti di un reality, dai social, un comportamento impeccabile frutto di pensieri di buon senso e rispettosi, è anche vero che non si può assistere impotenti e rendersi complici di forme di aggressione verbale, violenza, ignoranza e insensibilità”.

Secondo Francesca Barra, infatti, “non era #marcobellavia a dover andare via ferito e non sarà sufficiente una strigliata in diretta. Perché la lista delle offese lette ‘sei patetico’, ‘fatti curare’, ‘vai in ospedale’, non è la somma di parolacce o una momentanea caduta di stile o antipatie nei confronti di un concorrente. A cascata si toccano esseri umani che hanno avuto a che fare con una malattia per troppo tempo sottovalutata. Mandali via, perché dobbiamo dare il buon esempio. Non mi sono mai resa complice del massacro che generano questi argomenti, verso nessuno, mai verso un programma, mai verso il gusto degli spettatori. Vorrei che non avvenisse nemmeno sotto la mia pagina, cerchiamo di costruire e non di distruggere, per una volta”. Non resta che attendere la risposta del conduttore del GF Vip.