Gianni Morandi, tutti commossi per la prima moglie Laura: parole da brividi

0
1124

La prima moglie di Gianni Morandi, Laura Ephrikian, racconta l’amore per il cantante e alcuni retroscena sulla loro vita privata.

Agli inizi della carriera di Gianni Morandi, proprio quando la sua popolarità era al massimo, c’è stata una storia d’amore che ha riempito le pagine dei giornali di gossip e delle riviste patinate. In quegli anni il catante aveva conosciuto e si era innamorato di Laura Ephrikian, attrice di talento agli esordi ed erede di una famiglia nobile con origini armene. I due erano belli, giovani e di successo, la coppia ideale su cui puntare i riflettori, quella perfetta per fare sognare il pubblico.

Così è stato e così è tutt’ora, ci sono persone che ricordano quella storia d’amore come se fosse la propria e ancora oggi fanno il tifo per loro, anche se il matrimonio è ormai finito da 40 anni. Il motivo di tutto questo affetto nei loro confronti lo ha spiegato proprio Laura in un’intervista rilasciata di recente al settimanale ‘Diva e Donna‘, al quale riporta la spiegazione che le ha dato una fan e che ritiene più che probabile: “Siete l’emblema della mia giovinezza”.

morandi efrikianmNel corso dell’intervista Laura Ephrikian ha sottolineato la purezza e la forza di quell’amore, spiegando che era un sentimento da perdere la testa e che entrambi erano consapevoli e felici della fortuna che avevano avuto ad incontrarsi. Certo, non nega che ci sono stati periodi duri, come quando hanno perso la loro prima bambina poco dopo la nascita e come quello in cui Luara non riusciva a rimanere incinta e si sottopose a dolorose cure per riuscirci: “Volevo dare un erede a Gianni…Ma costruivo la mia maternità e disfacevo il mio matrimonio…”.

Laura Ephrikian: quella volta che con Gianni disturbarono il riposo del papa

Quello è stato il periodo in cui, nonostante l’amore, Gianni e Laura cominciarono ad allontanarsi. Per anni hanno cercato di tenere a galla quell’amore, la famiglia, ma poi Laura decise che era giunto il momento di voltare pagina e lasciò la casa in cui erano cresciuti i suoi figli. Un momento doloroso per entrambi, ma che fortunatamente ormai è superato. L’amore si è tramutato in grande affetto e questo ha permesso loro di creare una splendida famiglia allargata: “Il merito è stato di entrambi, siamo riusciti ad ammorbidire il tutto con il tempo”.

Infine Laura ricorda di una serata in particolare, quella in cui con Gianni si trovarono a passeggiare a San Pietro. Era il momento in cui l’attrice decise che quello era l’uomo giusto per lei: “Io vidi una luce e gli dissi: ‘E’ l’ufficio del papa, non disturbiamolo‘, ma non mi diede retta. Fra risate e canzoni approfittamo della piazza vuota. Ma il Papa ci aveva visti eccome”. Il Santo Padre in un’intervista di qualche tempo dopo parlò di questa coppia di giovani innamorati, portandola come esempio di amore puro.