Kate Middleton, la spesa folle per i figli fa infuriare William: questo è troppo

0
222

Kate Middleton, duchessa di cambridge, moglie di William e futura regina d’Inghilterra si è resa protagonista di una decisione che comporterà un grosso esborso economico alla corona.

Sin da quando è diventata la consorte del principe ereditario William di Windsor, Kate Middleton è stata amata dal popolo britannico per i suoi modi gentili, per la sua disponibilità negli eventi pubblici e per quel sorriso che non la abbandona mai e sembra le riesca naturale. Kate si è dimostrata in questi anni la donna perfetta per ricoprire un domani il ruolo di regina e c’è chi già adesso vorrebbe vederla seduta sul trono al posto di Camilla quando l’attuale regina abidcherà o dovrà lasciare l’incarico.

In attesa di poter ricoprire il ruolo che le spetta di diritto, Kate studia da sovrana e insieme al marito si occupa di un numero sempre crescente di impegni istituzionali. Il suo primo interesse, tuttavia, è quello di dare amore e affetto ai suoi tre figli, di offrire loro il miglior futuro possibile. Per farlo è necessario cominciare dalle basi e dal presente, motivo per cui nei mesi scorsi i Cambridge hanno deciso di lasciare Londra e trasferirsi al Windsor Great Park che si trova a qualche chilometro di distanza dalla capitale.

La scelta, è stato spiegato, è stata presa solo ed esclusivamente per il bene dei bambini, per permettere loro di crescere in un luogo meno caotico. Chiaramente questa scelta comporterà dei cambiamenti per i royal baby, non ultimo quello di un trasferimento dall’attuale istituto scolastico ad uno più vicino alla nuova dimora.

Kate Middleton, la spesa da capogiro per l’istruzione dei tre figli

Il trasferimento è già stato deciso, a partire dal prossimo settembre i principini lasceranno l’esclusiva Thomas’s Battersea per andare alla ancora più esclusiva ed esosa Lambrook School. L’istituto dista ben 11 chilometri dall’Adelaide Cottage in cui risiedono adesso i Cambridge, ma è più vicina della precedente scuola e permetterà ai reali di tenersi lontano dai riflettori dei media e dal caosa di Londra.

Oltre ai dettagli sugli orari degli spostamenti mattutini dei due duchi per accompagnare i figli, i tabloid hanno anche condiviso quelli relativi ai costi di iscrizione alla prestigiosa Lambrook School. Pare che per il piccolo Louis la retta sia di 13mila sterline annue, per la terza classe di Charlotte si arrivi a 19mila e qualche migliaio di sterline in più ci voglia per il quinto anno di George. In tutto i Cambridge pagheranno 53mila sterline per l’istruzione dei tre figli, ovvero all’incirca 63mila euro.

Una cifra stratosferica considerando che si tratta solo del costo della retta annuale, ma che di certo è alla portata dei Cambridge e di sicuro non verrà vista come una spesa inutile dalla sovrana. Elisabetta, infatti, ha sempre ripreso i reali quando hanno fatto spese eccessive, ma per l’educazione e l’istruzione dei pronipoti chiuderà sicuramente un occhio.