Luca Argentero, l’addio improvviso distrugge i fan: le parole dell’attore

0
254

L’amatissimo attore di Doc, Luca Argentero, ha fatto spaventare i fan quando ha rivelato che vuole aprire un nuovo capitolo della sua vita.

Luca Argentero lascia il mondo dello spettacolo? Un’ipotesi che solo fino a qualche settimana fa sembrava pura fantascienza adesso spaventa le fan dell’attore. A far temere un improvviso e inatteso addio al mondo della recitazione è stato lo stesso Luca, il quale in una recente intervista ha chiaramente detto di avere intenzione di voltare pagina. Una scelta controcorrente, visto che stiamo parlando di un uomo di appena 44 anni e solo da qualche tempo all’apice della carriera dopo 20 anni di lavoro.

Luca Argentero addioIn una situazione del genere, infatti, molti colleghi penserebbero a sfruttare il successo e cercherebbero di alimentarlo quanto più possibile. Luca però non è interessato all’effimera celebrità, bensì agli obiettivo professionali e personali. Attualmente, dopo aver ottenuto tutto ciò che ad inizio carriera si era prefissato, pensa che un ritiro dalle scene potrebbe essere la scelta giusta: “Dopo una ventina d’anni ho la sensazione di aver fatto tutto quello che potevo fare. Penso di aver fatto quello che dovevo ed infatti sono proiettato ad una terza parte della vita”.

Luca Argentero lascia le scene a soli 44 anni? Tutta la verità sul futuro dell’attore

Parole che spaventano le sue fan e che sono rese ancora più concrete dalle motivazioni che lo spingono a progettare un futuro lontano dalle scene: “A me piacerebbe lasciare non per il gusto di fare un’uscita eclatante, ma per recuperare un ritmo di vita che per vent’anni è stato forsennato”. Insomma l’attore in questo momento è sempre impegnato sul set e desidera potersi ritagliare maggior tempo per sé stesso e per la famiglia che ha costruito con Cristina Marino.

Da notare, però, la scelta delle parole. Luca dice “Piacerebbe“, dunque si tratta di un’idea che ancora non ha preso corpo e che forse non diventerà concreta nella forma che pensa attualmente. Potrebbe darsi, infatti, che decida semplicemente di lavorare a meno progetti, così da poter dedicare maggior tempo alla famiglia ma allo stesso tempo continuare con il lavoro che sogna di fare da tutta una vita.

In ogni caso la decisione non verrà presa subito. Almeno per il 2023 il pubblico potrà godersi ancora le sue performance attoriali. Argentero ha già firmato per la terza stagione di Doc – Nelle tue mani, fiction le cui riprese sono già iniziate tra Milano e la Calabria. Inoltre ha già firmato un contratto per recitare nel prossimo film di Sandokan al fianco di Can Yaman e forse di Raoul Bova.

Per il momento dunque Luca continuerà a recitare, almeno per completare questi due progetti a cui aveva aderito prima di pensare alla terza fase della vita. In ogni caso, come diceva John Lennon, “La vita è ciò che accade mentre tu fai progetti”, dunque non è detto che lo scorrere degli eventi non lo porti a modificare i programmi a cui sta pensando in questo momento.