Marco Liorni sconvolto a Reazione a Catena: “Mai successo prima”

0
334

Nell’ultima puntata di Reazione a Catena, il conduttore Marco Liorni è rimasto senza parole quando si è verificato un evento inedito.

Continua il successo di Reazione a Catena, quiz estivo della Rai che con Marco Liorni alla guida ha ottenuto un’impennata di ascolti. Da quando l’ex conduttore de La Vita in Diretta ha preso il timore del gioco estivo, infatti, gli ascolti sono saliti al livello di quelli de L’Eredità, programma di punta della Rai per la fascia oraria che precede il TG1.

marco liorni increduloI buoni risultati ottenuti da Liorni hanno spinto il direttivo della Rai a dargli maggiore spazio. Lo scorso anno, ad esempio, Reazione a Catena è tornato anche per le vacanze invernali, mentre quest’anno andrà in onda fino alla fine di ottobre, durando dunque un mese e mezzo in più rispetto al solito.

Il segreto della trasmissione è la sua formula leggera. Le squadre che si sfidano su domande di cultura generale devono affrettare le risposte e avere una buona intesa per battere gli avversari. Si tratta di un gioco collettivo, in cui anche la fiducia tra i tre componenti della squadra risulta un elemento decisivo per andare oltre e provare a vincere.

Marco Liorni sconvolto: non era mai successo prima

Poi c’è sempre l’elemento sorpresa a rendere interessanti le puntate di Reazione a Catena. In quella di ieri, ad esempio, si è verificato qualcosa che non era mai successo prima e che ha lasciato a bocca aperta non solo il pubblico a casa, ma anche il conduttore del programma. All’intesa vincente si sfidavano i campioni in carica ‘Pinza e Fichi‘ e gli sfidanti ‘Ricci e Poveri‘. Entrambe le squadre hanno faticato, commettendo molti errori e arrivando con un montepremi misero ed in pareggio alla fine della prova.

Per eleggere i campioni di giornata, dunque, è stato necessario uno spareggio. Sembrava che i ‘Ricci e Poveri’ avessero la vittoria in punto, visto che alla prima domanda avevano risposto correttamente in soli 2 secondi. Era infatti impensabile che i campioni riuscissero a fare meglio, ma è esattamente ciò che è successo: hanno risposto in appena 1 secondo.

Un pezzo di bravura che ha sorpreso anche Marco Liorni, il quale ha commentato l’accaduto dicendo: “Incredibile! Hanno impiegato solo un secondo! Sono di nuovo loro i campioni!”. Prutroppo, dopo aver compiuto l’impresa, i campioni in carica non sono riusciti a ripetersi nella catena finale, visto che non sono riusciti ad indovinare la parola nascosta e a portare il montepremi a casa.