Marina Conte, chi è la mamma di Marco Vannini: la battaglia per la verità

0
764

Marco Vannini, chi è la mamma Marina Conte: lei e il marito Valerio lottano ogni giorno per avere giustizia e chiarimenti sulla morte del figlio.

Si chiama Marina Conte la mamma di Marco Vannini, il giovane ragazzo morto all’età di 20 anni mentre si trovava a casa della fidanzata. La sera del 17 maggio 2015, ha raccontato Marina, ha sentito il figlio per l’ultima volta quando lui l’ha chiamata per avvertirla che si sarebbe fermato a dormire dalla fidanzata e non sarebbe tornato a casa. Fu l’ultima volta che la donna sentì la voce del figlio, e da quel giorno combatte senza sosta per scoprire la verità che si cela dietro la sua morte.

Marina Conte, la famiglia di Marco Vannini chiede giustizia

Marina Conte vive in provincia di Roma con il marito Valerio, nella stessa casa dove viveva anche Marco. Il ragazzo è morto ormai quasi sei anni fa, ma la donna continua a lottare per capire cosa sia successo davvero quella notte a casa della fidanzata di suo figlio. La famiglia Vannini non ha mai accettato la sentenza del tribunale che ha condannato Antonio Ciontoli, padre della ragazza, a cinque anni di reclusione. Anche il fratello e la mamma, Maria Pezzillo, sono stati condannati a tre anni di carcere con l’accusa di omicidio colposo, ma sull’accaduto c’è ancora poca chiarezza.

Potrebbe interessarti leggere anche —> Denise Pipitone, sfogo di Anna Corona: reazione durissima di Piera Maggio

Chiarezza che Marina Conte e il marito Valeri sono ben decisi a fare, e ogni giorno combattono per avere giustizia e riprendere in mano la propria vita. La donna ha raccontato: “Io sento il suo profumo. Non facciamo più progetti con Valerio. Da quando Marco è stato ucciso sopravviviamo. È sconcertante vedere che un ragazzo di vent’anni, ammazzato nel fiore della sua  vita, è come se non fosse mai esistito. Mi fermerò solo alla fine e se non sarà finita ancora, dopo di me ci saranno i miei nipoti che chiederanno giustizia per loro cugino”. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here