Raoul Bova rompe il silenzio su Don Matteo 13: pubblico sconvolto

0
1160

Raoul Bova sarà il nuovo Don Matteo, o meglio Don Massimo! L’attore ha confessato cosa voglia dire questo ruolo per lui.

La nuova stagione di Don Matteo arriva portandosi dietro tantissime novità, che sulle prime, non hanno soddisfatto proprio tutti: innanzitutto la più importante è che Terence Hill, storico volto della serie tv da più di dieci anni, è uscito di scena definitivamente lasciando il posto a Raoul Bova. Sarà lui, infatti, ad interpretare il nuovo protagonista di “Don Matteo 13″, Don Massimo.

Il nuovo personaggio sarà un prete molto umano e forte, come ha raccontato lo stesso Bova, che ha confessato quanto questo ruolo sia stato importante per lui e quanto gli abbia insegnato Don Massimo.

Raoul Bova confessa il rapporto con Don Massimo

Un cambiamento radicale per la serie televisiva, tra le più riuscite della televisione italiana degli ultimi dieci anni. Il personaggio di Don Matteo, che sarà un mentore del giovane Don Massimo, intepretato da Raoul Bova, uscirà di scena definitivamente e la notizia ha addolorato tantissimi fan storici della fiction.

E’ un prete aperto che ti guarda negli occhi e non ha paura di affrontare le difficoltà.” – ha confessato Bova, parlando del ruolo di Don Massimo – “ Don Massimo è forte e umano. Come San Francesco anche lui ha combattuto, dentro ha un grande dolore e si fa domande. Non è facile gestire una parrocchia.” Un personaggion con una grande determinazione e che nonostante i momenti difficili, ha sempre ritrovato la forza e la voglia di andare avanti nella sua fede in Dio, proprio come il suo mentore Don Matteo. E proprio del rapporto tra i due preti, ha parlato lo stesso Bova: “C’è un filo rosso che lega Don Massimo a Don Matteo. In un momento in cui la morte lo fa vacillare decide di seguire la fede. Don Matteo è il suo mentore”.

Ma quando potremo vedere Don Matteo 13? Le nuove puntate della stagione andranno in onda a partire dal 31 marzo su Rai1, quando finirà Doc – Nelle tue mani. E la nuova stagione della fiction con Raoul Bova prenderà proprio il posto di quella con Luca Argentero, che volgerà al termine dopo una stagione fortunata, densa e piena di colpi di scena. Allora non perdete l’appuntamento con la tredicesima stagione di questa fiction targata Rai che tiene compagnia agli italiani da tantissimi anni ormai e ha dimostrato di sapersi reinventare e rinnovare, nonostante i cambiamenti

raoul bova