Reazione a Catena, la brutta figura distrugge Marco Liorni: imbarazzo mai visto

0
380

Nell’ultima puntata di Reazione a Catena, il conduttore Marco Liorni è stato messo in imbarazzo dalle concorrenti: che figuraccia.

La storia dei quiz show è ricca di campioni capaci di stupire per la loro preparazione ed in generale il pubblico assiste spesso a performance maiuscole da parte di persone che hanno una cultura generale molto profonda. Non di rado, però, capita di assistere a gaffe ed errori che molte volte sono causati dall’emozione ma che rimangono comunque clamorosi perché riguardano nozioni da scolarizzazione di base.

marco liorni imbarazzoQuesto è esattamente ciò che è successo nella puntata di ieri di Reazione a Catena. Tra i concorrenti che hanno partecipato alla puntata dell’1 settembre c’erano anche le Parole e Parole, un gruppo formato da Anna, Camilla e Giusi. Le tre ragazze sono giunte all’Intesa Vincente cariche e determinate a vincere il confronto con gli avversari per aggiudicarsi il titolo di campionesse e provare a vincere il premio finale.

Il gioco consiste in una serie di tentativi di indovinare le parole proposte dagli autori. Uno dei tre concorrenti siede e deve indovinare, gli altri due devono suggerire senza annettere al suggerimento la risposta o qualcosa che la rende palese. Si tratta di un gioco di squadra in cui è fondamentale la conoscenza reciproca e anche una prontezza mentale da parte del concorrente scelto per indovinare le parole.

Reazione a Catena, figuraccia della concorrente: Marco Liorni imbarazzato

Sebbene si tratti di un gioco che premia più che altro la connessione tra i tre concorrenti, per indovinare più parole possibile è necessario che vi sia una buona conoscenza di cultura generale. Ecco questo è ciò che è mancato alla concorrente più giovane del gruppo ‘Parole e Parole’ durante il gioco. L’errore commesso dalla ragazza è stato talmente clamoroso da generare la reazione scioccata del pubblico a casa che si è lamentato ed ha duramente criticato la concorrente da casa.

Durante l’intesa vincente, i due suggeritori hanno fatto il loro lavoro e sono riusciti a comporre la frase: “Chi ha condotto la spedizione dei Mille?”. Una domanda di storia elementare che però ha visto come risposta “Napoleone Bonaparte“. Per quanto piaccia agli italiani appropiarsi delle origini del grande condottiero francese nato in Corsica un anno dopo che fosse nuovamente occupata dalla Francia, la risposta è ovviamente errata ed è Giuseppe Garibaldi.

Preso in contropiede e imbarazzato dall’errore, Marco Liorni ha cercato comunque di minimizzare e le ha detto: “Era Giuseppe Garibaldi, capita di sbagliare…Non ti preoccupare, è capitato molto di peggio, credimi. Lo so, quando si sta qua, dentro la mente si fa un po’ in confusione a volte”. La clemenza del conduttore non è stata condivisa dagli utenti social che hanno invece “devastato” la concorrente per l’errore. C’è ad esempio chi ha scritto: “Si può dire, senza offesa per nessuno, che non di rado la povertà lessicale e culturale (Napoleone a capo della spedizione del Mille?!) dei concorrenti è imbarazzante? Si sta male per loro”.