Schwarzenegger compiange l’amico Franco Columbo, ex campione di culturismo morto in Sardegna

È spirato dopo aver accusato un malore tra le acque di San Teodoro Franco Columbo, bodybuilder di fama mondiale e intimo conoscente di Arnold Schwarzenegger. Originario di Ollolai, il ben due volte Mr. Olympia stava trascorrendo le vacanze nella sua amata isola

Si è spento durante lo scorso pomeriggio all’età di settantotto anni l’ex culturista, sollevatore, strongman, powerlifter e attore italiano Franco Columbo. Nato a Ollolai – in provincia di Nuoro – ma da sempre residente a Los Angeles – in California – l’uomo ha subito un grave malessere mentre si faceva il bagno nel mare di San Teodoro, sulla costa nordorientale della Sardegna. Inutili le manovre di rianimazione effettuate dal personale di pronto soccorso sia in loco che a bordo dell’elicottero diretto all’ospedale di Olbia: per Franco non c’è stato niente da fare.

Atleta dal passato decisamente brillante, il bodybuilder sardo è stato Mister Universo, Mister Mondo e – negli anni 1976 e 1981 – Mr. Olympia, aggiudicandosi anche diversi primati internazionali. Particolarmente toccante l’ultimo addio rivoltogli sui vari social dallo storico compagno d’allenamento e inseparabile amico Arnold Schwarzenegger, per il quale è stato persino testimone di nozze.

Commemorando i cinquantaquattro anni di puro affetto che lo legavano a Franco Columbo, Schwarzenegger ha pubblicato uno straziante post su Twitter, aprendo il proprio cuore al dolore: “Ti voglio bene Franco. Ricorderò sempre la gioia che portavi nella mia vita, i consigli che mi davi e lo scintillio nei tuoi occhi che non scompariva mai. Eri il mio migliore amico“.

Continuando a rendere onore al suo carissimo amico, l’ormai emerito governatore della California ha poi scritto una lunga ed emozionante lettera, accostando a essa una serie di foto vecchie: “Oggi sono devastato, ma sono anche estremamente grato per i cinquantaquattro anni di amicizia e gioia che abbiamo condiviso. Gli allenamenti, le partite a scacchi, i lavori di costruzione, i pasti, gli scherzi, le lezioni di vita. Abbiamo fatto tutto insieme. Siamo cresciuti, abbiamo imparato e amato. La mia vita è stata più divertente, più colorata e più completa grazie a te“.

Direttore responsabile presso TrendingNews.it

COMMENTA