Serena Bortone, l’annuncio choc in diretta: “E’ successo qualcosa di molto brutto”

0
287

Come un fulmine a ciel sereno, uno spiacevole imprevisto ha turbato l’ultima puntata di Oggi è un altro giorno. La conduttrice Serena Bortone si è interrotta per informare i telespettatori dell’accaduto. 

Ogni giorno ce n’è una. Potrebbe essere il titolo alternativo di Oggi è un altro giorno, il popolare programma condotto da Serena Bortone su Rai 1, vista la frequenza con cui si verificano imprevisti, fuori programma, disguidi e soprese quasi sempre poco piacevoli. E’ successo anche nella puntata andata in onda oggi.

serena bortone

La notizia annunciata da Serena Bortone al pubblico di Oggi è un altro giorno 

Una vicenda di cronaca avvenuta nelle scorse ore ha stravolto la scaletta di Oggi è un altro giorno. “E’ successa una cosa molto brutta, è successo un incendio molto brutto in un’azienda di San Giuliano Milanese che si occupa del recupero di solventi e dello smaltimento di rifiuti pericolosi”, ha spiegato Serena Bortone, visibilmente turbata dall’accaduto.

Il gravissimo incendio è divampato stamattina, ma l’esatta dinamica dell’incidente non è ancora chiara, così come è da appurare l’entità dei danni a persone e/o cose. La conduttrice ha osservato che l’evento, fatte le debite proporzioni, ricorda l’incidente di Chernobyl. Un nome, quest’ultimo, che di questi tempi ricorre spesso, complice anche l’evolversi della guerra in Ucraina.

Serena Bortone ha poi aggiunto che purtroppo ci sono stati dei feriti gravi mentre i rischi ambientali sembrerebbero contenuti: “L’Ar.pa non rileva criticità ambientali, purtroppo ci sono stati feriti”, ha detto, prima di passare la linea è stata ceduta all’inviato sul posto per gli ultimi aggiornamenti.

Per il resto, la puntata odierna del talk di Serena Bortone si è soffermata sui principali temi di politica, informazione e attualità sul tappeto. Ma non è mancato uno spezio dedicato ad argomenti più leggeri, come le lunghe interviste concesse da Natasha Stefanenko e Alberto Radius, storico chitarrista della Formula 3 che ha ripercorso la sua lunga e gloriosa carriera al fianco di autentiche leggende della musica italiana, come Lucio Battisti e Franco Battiato.

I retroscena dell’artista hanno molto incuriosito ed emozionato la conduttrice, che però ha cambiato completamente espressione quando il discorso si è spostato su certi dolorosi ricordi familiari: “Mamma è morta quando aveva 51 anni al quarto tumore, bestiale, all’esofago. Non c’era più nessuno e c’ero solo io. Le ho dato l’ultimo bacio e l’ho sentita spirare. E lo stesso con mio padre”. Come sempre, il confine tra risate e lacrime si rivela molto labile…