Silvia Toffanin, per il matrimonio con Pier Silvio Berlusconi arriva il regalo da sogno

0
717

L’AD di Mediaset Pier Silvio Berlusconi ha fatto un regalo da sogno a Silvia Toffanin: adesso la coppia si avvia alle nozze.

Anche per Pier Silvio Berlusconi e Silvia Toffanin è tempo di vacanze estive. La coppia più riservata del mondo dello spettacolo in questio giorni si trova in Costa Azzurra, a Cap Ferrat, e si gode il sole ed il mare della Francia, cercando delle temperature leggermente più miti a quelle che ci sono attualmente nel nostro Paese. La conduttrice di verissimo di gode la spiaggia, si fa bagni di sole e quando il caldo è troppo intenso cerca sollievo tra le acque, giocando e scherzando con i figli.

 Pier Silvio BerlusconiIl compagno invece non si ferma un attimo e anche in vacanza lavora sui muscoli e si tiene in allenamento. Il settimanale ‘Diva e Donna‘ lo ha paparazzato mente pagaia sul Sup, attività che interrompe solo quando i figli gli tendono un “imboscata” per scherzo e gli chiedono di giocare con loro. L’AD di Mediaset accetta di buon grado la richiesta dei figli e si concede un momento di relax e gioco.

Pier Silvio Berlusconi, dopo la villa da sogno arriva anche il matrimonio?

Un paio di mesi fa Pier Silvio Berlusconi ha acquistato una villa cinquecentesca a Portofino, località in cui vive ormai da anni insieme a Silvia e ai figli. Si tratta di una delle tenute più ambite della località ligure, all’interno della quale ci sono piscina, vigneti, frutteti e persino una cappella. Poco dopo l’acquisto il sindaco di Portofino si è fatto avanti per un eventuale matrimonio, dicendosi disposto a celebrarlo e lusingato nel caso scegliessero lui per questo importante passo.

L’acquisto della casa d’altronde certifica la volontà della coppia di rimanere definitivamente a Portofino, visto che finora non avevano un casa di proprietà. Di nozze però la conduttrice e il dirigente sembrano non aver intenzione di parlare, almeno ufficialmente. La Toffanin ha ribadito in più di un’occasione che non ritiene il matrimonio necessario ed anzi ha anche detto che l’idea la spaventa un po’: vuole che il suo Pier Silvio non si senta obbligato a stare con lei ma scelga giorno dopo giorno di rinnovare la relazione.

Insomma la relazione è bella così com’è, i due si sentono come marito e moglie e non ritengono necessario che questo venga reso ufficiale da un contratto. Certo prima o poi potrebbero anche decidere comunque di fare una festa con amici e parenti, magari come quella celebrata da Silvio e Marta Fascina, puramente simbolica ma comunque vissuta da entrambi come un matrimonio in piena regola.