Terremoto a Sky Sport, l’addio inatteso: rivoluzione improvvisa

0
6960

Ad abbandonare i canali della tv satellitare Sky sono due esponenti di punta tra i giornalisti e i commentatori tecnici. 

sky calcio live

Oggi sembra essere un giorno davvero tetro per il conglomerato di programmi su televisione satellitare Sky. A quanto sembra Marco Cattaneo, il conduttore del programma televisivo Sky Calcio Live, dopo 18 anni di onorato servizio ha deciso di abbandonare il suo trono. Era dal 2003 che lavorava per la piattaforma satellitare e il suo modo di raccontare il calcio aveva fatto appassionare molti fan. Questo però non è un addio alla professione: sembra infatti che Cattaneo continuerà a parlare di sport, in particolare di calcio, ma su delle piattaforme di streaming. Tra le più accreditate per accaparrarsi tale giornalista ci sono sicuramente Dazn, la quale l’anno prossimo trasmetterà tutte le partite di serie A, e Amazon, la quale è riuscita ad accaparrarsi la Champions League del mercoledì.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Arisa lo ammette, freme dal desiderio: “Che bello che sarà”

sky calcio live marco cattaneo

Marco Cattaneo non è l’unico ad abbandonare la nave “Sky”

Oltre alla notizia ufficiale dell’abbandono di Sky da parte del giornalista calcistico Marco Cattaneo, si aggiunge un’altra notizia di questo genere. Anche l’ex calciatore del Milan Massimo Ambrosini, sembra che non comparirà sui programmi di Sky l’anno prossimo.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Denise Pipitone, troupe di Chi l’ha visto aggredita a Mazara del Vallo

Per quanto riguarda Cattaneo, una pallida idea della possibilità che lui lasciasse Sky era già uscita qualche giorno fa, durante una conferenza stampa in cui sono stati presentati i programmi del palinsesto per l’arrivo dei Campionati Europei. Da quanto era emerso, nessun programma era stato affidato allo storico giornalista e la cosa aveva fatto già suscitare domande. Ora si ha la certezza della sua assenza, cosa che lascia di stucco dopo così tanti anni di “onorato servizio”. Speriamo di vederlo presto su qualche altra piattaforma!

sky calcio live