Test della personalità: il posto che scegli a tavola dice chi sei

    0
    3711

    Qual è il posto che scegli quando ti siedi a tavola? La tua scelta nel test rivela qual è la tua personalità ed il ruolo in un gruppo sociale.

    test personalitàLa vita di ciascuno di noi è caratterizzata dalle scelte che compie, ma questo ci qualifica? Dice davvero chi siamo e quali potenzialità abbiamo? Molte volte le scelte compiute sono condizionate da numerosi fattori, che possono essere ambientali, economici, familiari o personali. Ci sarà sicuramente capitato di dover prendere una decisione perché pressati dall’esterno, da ciò che stavamo vivendo. Per questo di tanto in tanto capita di avere rimpianti per una o determinate scelte che abbiamo preso.

    Il vissuto, la somma di ciò che abbiamo fatto e che abbiamo subito, ci caratterizza e alle volte ci fa dimenticare quali sono le nostre prerogative principali. Ci sono casi in cui l’esperienza o la società ci hanno indotto ad assumere determinati comportamenti, ma questo non significa che tali comportamenti rispecchino al cento per cento la nostra personalità e capita che dopo anni di comportamento indotto non siamo più in grado di riconoscere il nostro vero io.

    Tutto questo preambolo, abbastanza fumoso e sicuramente generalizzante, serve per introdurre il test della personalità di oggi. Ci sono infatti azioni che compiamo nel quotidiano che ci caratterizzano e comunicano agli altri più di quanto non si faccia a parole. Studi dimostrano che il linguaggio non verbale è qualcosa di estremamente indicativo per chi sa coglierlo.

    Leggi anche ->Test della personalità: l’immagine che vedete prima svela tutto su di voi

    Test della personalità, il posto che scegliamo a tavola ci dice chi siamo

    Avete mai fatto caso che ognuno di noi, in una famiglia o in un gruppo di amici, sceglie di sedersi in una precisa parte del tavolo. La scelta non ha una valenza casuale, ma indica, in un contesto familiare, alcuni tratti della nostra personalità.

    I posti centrali

    Chi sceglie i posti al centro del tavolo è una persona che preferisce non essere colui che è addetto a prendersi le responsabilità. Siete solitamente persone molto morbide, amanti della convivialità e dello spirito di gruppo. Questo non significa che siate persone sottomesse, né che siete persone che vogliono scendere a compromessi, ma vi piace condividere e sapete quando lasciare agli altri la decisione da prendere.

    I posti laterali

    Chi sceglie il posto a capo tavola solitamente è una persona che ama prendere le decisioni e che in alcuni casi tende ad essere troppo accentratrice. La vostra capacità di valutare le situazioni e di prendere decisioni vi fa essere naturalmente i leader di un gruppo, coloro a cui gli altri si rivolgono quando c’è bisogno di risolvere un problema. Siete persone intraprendenti, con un gran carattere e concrete, alle volte però tendete a non ammettere gli errori.