Tiberio Timperi, la rivelazione: “La prima volta con Raffaella Carrà”

1
323

Tiberio Timperi si unisce allo stuolo di persone che ha voluto rendere omaggio a Raffaella Carrà, regina della televisione italiana

tiberio timperi raffaella carrà

Anche il giornalista e conduttore televisivo Tiberio Timperi ha voluto rendere omaggio a Raffaella Carrà. Lui conosceva da molti anni la regina della televisione italiana e, come la maggior parte degli italiani, è rimasto davvero di sasso nello scoprire che oggi si è spenta a 78 anni. La showgirl e conduttrice soffriva di una malattia che, in breve, l’ha portata via. La notizia è arrivata davvero un vero fulmine a ciel sereno che ha colpito indistintamente tutti: amici, parenti, conoscenti e il grande pubblico che non la ha mai dimenticata.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Che malattia aveva Raffaella Carrà, di che cosa è morta la conduttrice

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tiberio Timperi (@ttimperi)

Tiberio Timperi non perde l’occasione di far ragionare

Tiberio Timperi ha pubblicato sul proprio account Instagram una foto in bianco e nero di Raffaella Carrà che la mostra giovane, agli albori della sua carriera, bellissima e fascinosissima. Nella didascalia il giornalista e conduttore ha voluto condividere un ricordo personalissimo della showgirl sogno proibito di generazioni di italiani. “La prima volta che ci siamo incontrati è stato tanto tempo fa. Colpa del Tuca Tuca. Il mio primo 45 giri, comprato con un misto di vergogna e turbamento. Come se mi si leggessero in fronte i miei primi turbamenti. Mai avrei immaginato di conoscerla, anni dopo. E frequentarla“.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Carlo Conti in lutto, l’ultimo drammatico saluto: “Un dolore immenso”

Tiberio Timperi ha concluso raccontando come era davvero Raffaella: “LaCarra’ (tutto attaccato) in privato era come in tv: semplice e alla mano. E, cosa non secondaria, trasmetteva energia e positività. Sempre. Ovunque e comunque“. Infine, il giornalista ha voluto lanciare una stilettata nei confronti della televisione, per poi salutarla: “Alla fine, quella tv a cui lei tanto ha dato, si è rivelata ingrata. Sbagliando. Perché in certi mestieri non si invecchia ma si acquisisce solo esperienza. Ora c’è soltanto rumore. Ma di fondo. Ciao Maga Maghella“.

raffaella carrà tiberio timperi

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here