Tomaso Trussardi rompe il silenzio, la verità sul tradimento di Michelle Hunziker

0
3311

Tomaso Trussardi ha voluto mettere in chiaro alcune cose a pochi giorni dall’annuncio ufficiale della separazione da Michelle Hunziker.

Si è parlato tanto in questi giorni della separazione tra Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi. Nei primi giorni, quelli successivi alla comunicazione per mezzo Ansa, i media hanno cercato di scavare nelle loro vite private alla ricerca dei motivi di questo addio. D’altronde, sebbene ci fossero rumor riguardanti una crisi, nessuno si sarebbe atteso un messaggio ufficiale così improvviso.

Tomaso TrussardiI settimanali rosa, abituati a scavare nel torbido, hanno cercato di capire se dietro questo addio ci fosse stato un tradimento o se a spingere per questa soluzione c’era una nuova simpatia per una persona esterna alla coppia. Si è parlato del riavvicinamento tra Michelle e Eros (poi smentito) e dell’avvicinamento presunto di Tomaso ad una bella collega (anche questo smentito).

Stanco di sentire voci, rumor e congetture su ciò che sarebbe successo, Tomaso ha deciso di abbandonare la sua tradizionale riservatezza per mettere le cose in chiaro e fare capire che adesso è il momento di lasciare in pace sia lui che Michelle di ricostruire una vita che nessuno dei due pensava di dover cominciare da capo.

Leggi anche ->Vanessa Incontrada in crisi con il compagno? Spunta tutta la verità

Tomaso Trussardi mette a tacere le malelingue: “Non c’è stato alcun tradimento”

Intervistato dal Corriere della Sera, il rampollo della famosa casa di moda ha chiarito che al momento non c’è alcuna relazione né per lui né per l’ex moglie. Ha chiarito inoltre che la loro relazione non è terminata per un tradimento o per qualcosa che ha minato la fiducia nel rapporto, ma perché l’amore che li aveva portati a sposarsi si era tramutato in un sentimento meno passionale e forte.

Leggi anche ->Fedez colpito dal terribile lutto: famiglia distrutta, non ce l’ha fatta

Dunque la decisione è stata presa per le figlie: “Non sono felice e non lo è neppure Michelle. Ma è stata una scelta fatta per tutelare la famiglia e soprattutto le nostre figlie, che meritano di avere due genitori che stanno bene insieme”. Insomma nessuna storia clandestina, nessun segreto venuto a galla, nulla di scorretto, solo una amore che si conclude in maniera naturale, forse lo scenario più difficile da accettare, quello meno semplice da chiudere. Adesso dunque è il momento per entrambi di essere lasciati in pace e di poter ricostruire la loro vita alla ricerca di un equilibrio familiare complesso da trovare e gestire.