Vite al Limite, l’incredibile cambiamento di Janine Mueller: come sta oggi

0
444

Janine Mueller ha approfittato della possibilità concessale da Vite al Limite per dare una svolta concreta alla sua vita: come sta oggi.

La partecipazione di Janine Mueller a Vite al Limite risale ormai al 2018. All’epoca la donna aveva 53 anni e pesava oltre 300 chili. La sua vita era ormai completamente condizionata dai suoi problemi fisici e rischiava che la grave obesità da cui era affetta ne causasse la morte prematura. Si è capito sin da subito che la donna era motivata a dare una svolta alla sua vita quando ha avuto il primo colloquio con il dottor Nowzaradan: dopo aver parlato con il medico ha deciso infatti di trasferirsi a Houston, per poter essere seguita con costanza dal medico e dalla sua equipe.

Janine MuellerNel giro di qualche mese ha perso oltre 50 chili, riuscendo a raggiungere la soglia fissata dal dottore per poter essere operata. Dopo l’operazione ha continuato la dieta ferrea prescritta dal medico e ha aggiornato tutti i fan che ne aveva apprezzato la determinazione e la forza di volontà sul proprio profilo Facebook. Qui la donna pubblica costantemente delle foto e spiega che il suo sogno è quello di tornare ad un peso normale che le consenta di poter andare a ballare con le amiche.

Janine Mueller ha ripreso in mano la sua vita dopo Vite al Limite

Non tutto il pubblico di Vite al Limite la segue sui social, dunque è stata una sorpresa per molti scoprire che a distanza di un anno dalle cure in clinica Janine aveva compiuto enormi passi avanti. Nei dodici mesi successivi infatti, Janine Mueller ha perso ulteriori 120 chili, arrivando a pesarne 140. I risultati di questo continuo impegno sono stati mostrati in una puntata dello spin off del programma intitolato ‘Vite al Limite… e poi’.

La puntata del programma ha aumentato l’audience della donna che ha continuato a condividere aggiornamenti in video e immagini per circa un anno. Dal 2020 in poi, però, la sua attività social è stata ridotta al minimo e non sono più state pubblicate foto che ne mostrassero l’aspetto fisico. Non sappiamo dunque se in questi ultimi due anni la donna ha continuato a fare progressi o se si è fermata al livello raggiunto nel 2020.

Non sappiamo nemmeno se in questi ultimi due anni ha avuto problemi di salute o come ha vissuto il periodo pandemico. La speranza di tutti è che abbia continuato a fare progressi e che possa aver raggiunto quel piccolo grande obiettivo che si era posta all’inizio di questo percorso.