Vite al Limite, la triste storia di Julian Valentine: pesava 376Kg, oggi è ridotto così

0
675

Julian Valentine si è presentato a Vite al Limite con un peso record di 376 chili: il percorso è stato tortuoso, ma è riuscito a dimagrire?

Il programma di Real Time, Vite al Limite, offre a persone che vivono in gravi condizioni di salute di dare una svolta alla propria vita. I protagonisti della trasmissione sono persone che hanno sviluppato una dipendenza da cibo che li ha portati ad essere gravemente obesi. Ci si trova di fronte a ragazzi di 20 o 30 anni che hanno quasi del tutto perso la possibilità di muoversi autonomamente e nei casi più gravi di essere indipendenti.

Quello di Julian Valentine, ragazzo di 35 anni di Tucson – Arizona -, è stato probabilmente uno dei casi più gravi giunti all’attenzione del dottor Nowzaradan. Di sicuro il giovane aveva uno dei pesi maggiori mai visti in puntata, visto che superava le 800 libbre, ovvero pesava 376 chili. La sua vita era diventata un dramma, visto che non poteva più viaggiare, uscire la sera o trovare un posto in cu potersi sedere serenamente in pubblico o in compagnia.

Julian ValentineA questo disagio sociale si aggiungeva anche il disagio personale di avere bisogno di aiuto praticamente per qualsiasi attività personale, anche quelle di primaria importanza. Il dottor Nowzaradan lo ha accolto nel suo programma e lo ha avvertito sin da subito che se non avesse cambiato stile di vita avrebbe rischiato di morire molto giovane. Julian si è detto pronto a cambiare vita e il suo percorso è stato mostrato nella seconda puntata della decima stagione, andata in onda in Italia in prima visione lo scorso 24 gennaio.

Vite al Limite: come procede la vita di Julian Valentine?

Nei dodici mesi passati nella clinica di Houston, Julian Valentine ha avuto molte difficoltà ad abituarsi al nuovo stile di vita fatto di pasti misurati e attività fisica. Alla fine del periodo, infatti, aveva perso solamente 57 chili, arrivando a pesarne 319. Non un percorso eccezionale, se paragonato a quello di altri protagonisti che si sono affidati totalmente al personale e al parere dei medici. Dopo un primo tentativo fallito, però, Julian si è messo sotto ed è riuscito a perdere il restante peso necessario a ricevere l’operazione bariatrica.

In molti hanno cercato di capire se dopo la fine del programma Julian ha continuato a seguire le regole imparate nell’anno di trattamento, ma l’uomo è molto riservato sul web e tutti i suoi profili social sono privati. Non sappiamo, dunque, se l’uomo è riuscito a mantenere fede ai propri propositi. Un compito arduo visto che si tratta di un uomo che ama la cucina e spesso si prepara da solo i propri pasti. L’amore per la moglie Irma, con la quale a causa dell’obesità grave non poteva avere figli, potrebbe aver sorretto il suo proposito.