Alberto di Monaco, il gesto estremo per la sua Charlene: era dilaniato dal senso di colpa

0
1734

Il Principe Alberto di Monaco starebbe compiendo sacrifici enormi per la sua Charlene, poiché dilaniato dai sensi di colpa: cosa è successo.

La lunga disavventura di Charlene di Monaco non si è purtroppo ancora conclusa. La Principessa, come ormai risaputo, è rimasta bloccata in Sudafrica per mesi a causa di una brutta infezione alle vie aeree per la quale ha subito 3 operazioni in anestesia totale. In quel periodo la malattia e le preoccupazioni l’hanno portata a perdere molto peso e quando ha fatto finalmente ritorno nel Principato, ad inizio Novembre, era chiaro che fosse debilitata da quanto patito fino a quel momento.

Alberto di MonacoDopo appena una settimana la principessa è stata costretta a lasciare nuovamente il marito e i figli per essere ricoverata in una clinica privata. Da Montecarlo non hanno fatto sapere quale sia la clinica né dove si trovi, ma secondo indiscrezioni si tratterebbe di una struttura privata sita a Zurigo. Poco prima di Natale Alberto di Monaco ha chiarito che la moglie non è affetta da una malattia incurabile, ma che ha bisogno di riposo e cure per ristabilirsi fisicamente e mentalmente. Inoltre ha ribadito per l’ennesima volta che la lontananza non è legata a problemi di coppia o a problemi con la sua famiglia.

Leggi anche ->Loredana Lecciso sconvolge Al Bano, il gesto con la figlia in tv

Alberto di Monaco, il gesto estremo per la sua Charlene: perché sarebbe dilaniato dai sensi di colpa

Durante le festività natalizie Alberto ha affittato una villa a Zurigo per stare vicino alla moglie in questo periodo complicato. In questo modo lui e i figli potevano andarla a trovare ogni giorno durante gli orari di visita. Secondo recenti indiscrezioni, sembra che la villa sia ancora affittata dal Principe e che quasi quotidianamente questo faccia viaggi con un jet privato per fare spola tra Zurigo e Montecarlo.

In questo modo il principe può stare accanto alla moglie e farle sentire la propria vicinanza, oltre alla voglia di riaverla con sé a palazzo. Il motivo di questa scelta, secondo LC News, sarebbe legato ai sensi di colpa che Alberto prova nei confronti della moglie. Il reale, infatti, si sentirebbe in colpa per essere stato lontano dalla moglie quando aveva più bisogno e di essere andato a trovarla in Sudafrica solo due volte, per pochi giorni.

Leggi anche ->GF Vip, Jessica dorme nel letto con Manuel e Lulù: poi succede di tutto

Una indiscrezione, quella sui continui voli per Zurigo che viene in parte condivisa anche da Public, sul quale si legge come Alberto si “Sforzi di essere un padre presente per i bambini pur rimanendo un marito tenero e premuroso verso la moglie”. Queste ultime voci smentiscono una volta per tutte quelle riguardanti la crisi e l’imminente divorzio, dando un’immagine di un Principe innamorato della moglie e desideroso di mantenere unita la famiglia.