Alberto di Monaco in vacanza con una misteriosa donna: Charlene perde la testa

0
425

Il Principe di Monaco, Alberto, è stato immortalato sul suo yatch in compagnia di una misteriosa donna, dov’è la moglie Charlene?

L’estate riporta in auge i pettegolezzi sulla coppia reale di Monaco. Da più di un anno a questa parte i media di tutto il mondo hanno concentrato i propri riflettori sulla relazione tra Alberto e Charlene di Monaco. Per mesi, nonostante i problemi fisici di Charlene fossero evidenti dalle immagini pubblicate, la stampa ha sostenuto che la distanza tra i due non fosse dovuta alla malattia della principessa, ma a una crisi matrimoniale.

alberto monaco charleneNonostante l’ex nuotatrice sia tornata a Monaco e una volta riprese le forze sia tornata al fianco del marito anche per gli impegni ufficiali, le voci sulla presunta crisi non si sono mai estinte. Nemmeno la smentita live di Charlene durante l’evento della Croce Rossa è servito a placare i rumor. In quella occasione la principessa ha detto: “È deplorevole che certi giornali vendano falsità del genere sulla mia relazione, sulla mia vita. Alberto è stato di grande supporto, abbiamo parlato insieme di questi articoli maligni e lui ha fatto tutto il possibile per proteggere me e i nostri figli”.

Alberto di Monaco in vacanza con una misteriosa donna: confermata la crisi con Charlene?

Dovrebbe bastare per mettere a tacere le malelingue, ma evidentemente è più facile e redditizio far credere e scrivere di un presunto accordo economico segreto per fingere che il rapporto vada bene mentre si lavora alla separazione. Così basta una giornata di malumore della principessa, un’espressione stranita o assente catturata durante un evento, l’assenza a questa o quell’altra attività per rinverdire le voci e continuare a supportare determinate voci.

L’ultima scusa per parlare di crisi l’ha fornita indirettamente il settimanale ‘Chi’, pubblicando uno scatto della vacanza del principe reggente di Monaco a Galeria, in Corsica. Alberto sta passando dei giorni in mare a bordo dello yatch GabJaq (la fusione dei nomi dei figli) ma della moglie non c’è traccia. Con loro il personale di bordo per la navigazione e i pasti e quella che alcuni hanno definito una “donna misteriosa”, che altri non è se non la babysitter.

Sebbene sia evidente si tratti della babysitter e non di un’amante, l’assenza di Charlene dalla gita in barca è stata sufficiente per riportare a galla la storia della crisi e quella dell’accordo da 12 milioni di euro annui per fingere che tutto sia apposto. Stando ai media transalpini, infatti, la scusa della condizione di salute ancora non ottimale non reggerebbe più e l’assenza sarebbe volontaria.