Alberto Matano, il gesto fatto per amore commuove tutti

0
224

Chi bello vuol apparire, un poco deve soffrire: così recita un vecchio adagio che Alberto Matano ha deciso di fare proprio. Ecco come e perché. 

Maggio, tempo di prime comunioni. Con la fine del lockdown e delle restrizioni anti-Covid su assembramenti e contatti, tutti noi (o quasi) in questi giorni abbiamo un invito da parte di parenti o amici alle care vecchie cerimonie seguite da ricevimenti all’aria aperta. Certo, il caldo africano di quest’ultimo scorcio di maggio non aiuta, e Alberto Matano lo sa bene…

matano

L’eleganza inappuntabile di Alberto Matano

Il noto giornalista e conduttore de La Vita in Diretta ha appena pubblicato sul suo seguitissimo profilo Instagram un tris di scatti che più belli non si può. Eccolo in ottima forma, sorridente ed elegante come un damerino, in piano mood primaveril-vacanziero. “È vero – scrive l’ex mezzobusto del TG1 nel breve messaggio del post – ci sono almeno 35 gradi ma è la prima comunione del mio figlioccio Alessandro ✈️❤️ #domenica #felicita #love”.

Insomma, per dirla con un vecchio adagio, chi bello vuol apparire, un poco deve soffrire. Alberto Matano sembra averlo capito molto bene, per la gioia dei suoi tanti fan e follower sul social network. “Un modello😉”, scrive il fuoriclasse Fabio Galante nello spazio riservato ai commenti. “Che elegante 🔥” aggiunge un’altra vip come Stefania Orlando. “Stupendissimo” si complimenta un’ammiratissima Andrea Delogu. E l’elenco dei personaggi famosi che si inchinano di fronte allo stile mataniano potrebbe continuare.

Ma ovviamente sono tantissimi anche i commenti degli utenti “comuni mortali”. “Sono tre anni che non ti vestivi così tirato a lucido ..tipo edizione delle 20:00 del tg1 😂😂” scrive qualcuno. “Sei veramente un modello stai veramente bene vestito così ❤️❤️❤️❤️❤️” gli fa eco qualcun altro. E un altro ancora puntualizza: “Oltre alla tua bellezza esteriore sei bellissimo dentro ❤️”.

Insomma, anche stavolta Alberto Matano ha fatto centro. Una fatica sudata – letteralmente -, ma ne è valsa senz’altro la pena. Del resto, per le domeniche in costume, a bagno al mare o in piscina o comodamente sdraiato su qualche spiaggia da sogno, c’è tempo. Lo scorso venerdì, 20 maggio, è andato in onda l’ultimo appuntamento settimanale de La vita in diretta con lui al timone. E ora, dopo un anno di dirette, inchieste, collegamenti per coprire i principali argomenti di cronaca e attualità, spazio alle tanto sospirate vacanze. C’è da scommettere che il nostro non si farà mancare divertimento, relax, buon cibo e interessanti scoperte. Restate sintonizzati…