Alberto Matano, la confessione lascia senza parole: è successo prima del coming out

0
100

Il conduttore de La Vita in Diretta, Alberto Matano, ha voluto rivelare le sue più intime sensazioni, svelando come si sente adesso.

Da diverso tempo a questa parte, Alberto Matano è uno dei conduttori televisivi più seguiti e amati d’Italia. Il segreto del suo successo sta nella trasparenza della sua comunicazione, nella sua professionalità nella gestione del lavoro, nel quale è sempre impeccabile anche quando si tratta di alleggerire la tensione e parlare di argomenti più leggeri, e nel coraggio di dire sempre ciò che pensa senza il timore di attirare critiche o insulti.

alberto matano Nella scorsa stagione Alberto Matano ha avuto un grandissimo coraggio nel fare coming out in un’occasione politicamente e socialmente importante. Il giorno in cui ha confessato la propria omosessualità lo ha fatto con discrezione ed eleganza, ma con decisione nel contestare la decisione presa dal senato, facendo capire all’Italia intera che qualunque sia la forma di una legge contro l’odio ce n’è un reale bisogno.

Si può discutere sulla formula del ddl Zan, ma non sulla sostanza della stessa. Tutta Europa ha adottato delle leggi simili per proteggere le minoranze e condannare l’omofobia e l’Italia da questo punto di vista è indietro rispetto al resto dell’UE. Matano lo ha fatto capire e si è fatto portatore dell’istanze di migliaia se non milioni di persone, raccontando la propria sofferenza personale, la propria testimonianza.

Alberto Matano, confessione che lascia senza parole: “Adesso sto bene”

La discrezione, l’umiltà e la serietà con la quale ha deciso di rompere il muro di silenzio e confessare la propria sessualità hanno colpito nel segno e aumentato i consensi nei suoi confronti. In quel momento Alberto ha capito che l’affetto che il pubblico prova nei suoi confronti è sincero e che quello che sta facendo in televisione è davvero importante.

Questa consapevolezza lo ha portato ad aprirsi totalmente verso il pubblico, a parlare della sua vita, dell’amore che prova per il suo Riccardo e a condividere con tutti il giorno più importante della loro vita: il matrimonio. Ora che l’estate è passata e che si torna in diretta ogni giorno, Alberto Matano è pronto a tornare alla normalità e a godersi questa nuova avventura con uno spirito rinnovato.

Intervistato in occasione del cinquantesimo compleanno, il conduttore Rai ha svelato come si sente in questo periodo: “Non percepisco l’età, ma dentro di me c’è una maturità, una calma interiore che è frutto di questa consapevolezza: sto bene. È un compleanno tondo in tutti i sensi”. Per quanto riguarda il rapporto con il pubblico, ha poi aggiunto: “Le persone hanno capito chi sono prima che raccontassi la mia vita e mi vogliono bene”.