Alberto Matano, il saluto “inquietante”: cosa ha detto in diretta

0
513

Un’altra puntata di grandi emozioni a La vita in diretta: dopo il collegamento con Giovanna Botteri da Parigi, Alberto Matano ha lasciato il pubblico a modo suo…  

Ormai siamo agli sgoccioli. L’edizione 2021/2022 de La vita in diretta è alla sua ultima settimana e nella puntata odierna del seguitissimo programma pomeridiano di Rai 1 Alberto Matano si è soffermato in particolare sull’assurdo episodio che si è verificato al Louvre di Parigi, dove un visitatore ha lanciato una torta contro la Gioconda. Il fatto è stato commentato anche da Giovanna Botteri, intervenuta in collegamento proprio dalla capitale francese: “E se fosse stata una bomba anziché una torta?” ha domandato la corrispondente Rai…

alberto matano

L’arrivederci col “dubitativo” di Alberto Matano

Nel corso della puntata odierna de La vita in diretta il conduttore Alberto Matano non ha risparmiato parole di stima, affetto e apprezzamento per la famosa collega triestina. “Non so se ci rivedremo per questa edizione del programma, perciò voglio ringraziarti già da adesso. Ci sei stata vicina da lontano”, ha scandito l’ex mezzobusto del TG 1.

“Grazie davvero per il prezioso contributo che hai dato a La vita in diretta. Non so se ci rivedremo da qui a venerdì, magari si, magari no” ha rimarcato il giornalista di Rai 1 sempre rivolto alla Botteri. E ancora: “Grazie con tutto il cuore perché sei stata vicino a noi anche in questa edizione: prima intervenendo da Pechino, poi venendo ospite qui in studio e ora in collegamento da Parigi. Grazie davvero”. “Chissà, magari prima di venerdì riusciremo a rivederci” ha quindi concluso il buon Matano. La domanda sorge spontanea: perché ha insistito così tanto con l’ipotetico? Che ci siano cambiamenti in vista di cui al momento non sappiamo nulla? Chissà…

Per il resto, commentando lo spiacevolissimo episodio che si è verificato oggi al Museo del Louvre, dove un ragazzo che si è finto disabile in sedia a rotelle, indossando una parrucca da donna, ha lanciato una torta contro la Gioconda al grido di “Devo salvare il pianeta!”, Giovanna Botteri ha raccontato che in quegli attimi nel museo c’è stato un momento di panico totale: alcuni hanno giustamente fatto notare che le cose sarebbero potute finire molto male se la persona in questione, al posto di una torta, avesse avuto una bomba. “L’allarme è subito rientrato. Al Louvre c’erano talmente tanti visitatori, che hanno insistito affinché il quadro venisse ripulito al più presto dalla panna” ha spiegato la giornalista. Che serva da monito…