Alessia Marcuzzi a un bivio: perché il pubblico teme di non rivederla più

35
775

Dopo la scelta, forse azzardata, di lasciare Canale 5 Alessia Marcuzzi deve riorganizzare la sua vita professionale: a quanto pare, però, ci sarebbero varie trattative in corso. 

La scelta di dire addio a Mediaset dopo ben 25 anni in azienda ha lasciato di stucco molti fan e follower di Alessia Marcuzzi. La nota showgirl e presentatrice potrebbe aver fatto una mossa azzardata, o magari invece la svolta è il preludio di un salto di qualità. Sta di fatto che tra il suo pubblico serpeggia il timore, forse infondato, di non rivederla più sul piccolo schermo. Una cosa è certa: le prossime settimane saranno decisive per il suo futuro professionale (e non solo). Del resto già diversi possibili progetti bollono in pentola…

Il punto di svolta nella carriera di Alessia Marcuzzi

Secondo fonti ben informate, nei giorni scorsi Alessia Marcuzzi sarebbe stata contattata da Discovery, che le avrebbe offerto la conduzione di un nuovo programma in linea con i suoi interessi e le sue passioni. L’ipotesi sarebbe allettante per chiunque, anche se va detto che lo share di quell’emittente non è neppure lontanamente paragonabile ai numeri di Mediaset.

Leggi anche –> Alessia Marcuzzi nuda sulla spiaggia: cosa fa con il marito

Leggi anche –> Alessia Marcuzzi non presenterà più, il nuovo ruolo in televisione

Ma si è anche parlato di una possibile incursione dell’Alessia Nazionale in casa Rai, come “spalla” di Amadeus in Anni ’60 ’70 ’80, show musicale in due serate che andrà in onda a settembre dall’Arena di Verona. E poi forse, chissà, da cosa nasce cosa…

Nel frattempo la Nostra si sta godendo una splendida vacanza con la sua famiglia – il marito Paolo Calabresi Marconi e la figlia Mia, nata dalla relazione con Francesco Facchinetti – iniziata in barca tra Ponza e la Costiera amalfitana e che ora prosegue in Inghilterra, dove vive il primogenito Tommaso (avuto da Simone Inzaghi). “Non lo vedo da mesi”, ha ammesso Alessia Marcuzzi, complice soprattutto l’emergenza Covid-19.

35 COMMENTS

  1. It’s a pity you don’t have a donate button!
    I’d certainly donate to this excellent blog! I guess
    for now i’ll settle for bookmarking and adding your RSS feed to my Google account.
    I look forward to new updates and will share this site with my Facebook group.
    Chat soon!

  2. This design is spectacular! You certainly know how to keep a reader amused. Between your wit and your videos, I was almost moved to start my own blog (well, almost…HaHa!) Wonderful job. I really enjoyed what you had to say, and more than that, how you presented it. Too cool!|

  3. With havin so much written content do you ever run into any problems of plagorism or copyright violation? My website
    has a lot of completely unique content I’ve
    either authored myself or outsourced but it appears a lot of it is popping it up all over the internet without my authorization. Do you know
    any techniques to help stop content from
    being stolen? I’d certainly appreciate it. asmr https://app.gumroad.com/asmr2021/p/best-asmr-online asmr

  4. I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog and was curious what all is needed to get set up?

    I’m assuming having a blog like yours would cost a pretty
    penny? I’m not very internet smart so I’m not 100% certain. Any tips or advice would be greatly appreciated.
    Many thanks

  5. Hi! I just wanted to ask if you ever have any trouble with hackers?

    My last blog (wordpress) was hacked and I ended up losing many months of
    hard work due to no data backup. Do you have any solutions to prevent hackers?

  6. Howdy would you mind letting me know which hosting company
    you’re utilizing? I’ve loaded your blog in 3 different internet
    browsers and I must say this blog loads a lot
    faster then most. Can you suggest a good web hosting provider at
    a fair price? Many thanks, I appreciate it!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here