Amadeus, la batosta che nessuno si aspettava: cos’è successo ad Affari tuoi

0
1219

Il momento d’oro di Amadeus forse è agli sgoccioli, o addirittura è già finito: il flop degli ascolti di Affari tuoi – Formato famiglia e dei Soliti Ignoti non lascia affatto ben sperare.

Cos’è successo ad Amadeus? Il conduttore del momento sta scendendo proprio sul più bello dalla creta dell’onda? A giudicare dal fiasco dei suoi due attuali programmi, costantemente battuti dalla concorrenza di Maria De Filippi su Canale 5, prima con “C’è posta per te” e poi con “Amici”, si direbbe proprio di sì.

Da quando è finito il Festival di Sanremo, cha ha visto Amadeus trionfare ancora una volta con ascolti record e livelli di apprezzamento (quasi) mai visti, la stella del conduttore sembra essersi appannata. Il suo Affari tuoi – Formato famiglia, condotto assieme alla moglie Giovanna Civitillo, ha incassato una sconfitta dietro l’altra nell’agguerritissima sfida degli ascolti del sabato sera televisivo.

Nel dettaglio, il game show di Rai 1 è stato sistematicamente sbaragliato dalla concorrenza di Canale 5 (leggasi: Maria De Filippi, un vero e proprio mostro sacro dello share). Numeri alla mano, il people show di Canale 5 ha chiuso la stagione con più di 4,8 milioni di telespettatori e uno share del 27,8%. Affari tuoi – Formato famiglia, invece, deve accontentarsi delle briciole, con 3,6 milioni di spettatori e share del 16,2%.

L’improvvisa “caduta” di Amadeus

Il 19 marzo scorso, per esempio, oltre 4,5 milioni di spettatori si sono sintonizzati su Canale 5 per la prima puntata del serale di Amici di Maria De Filippi, che ha messo a segno uno share sopra il 25%. Lo speciale dei Soliti ignoti, invece, è rimasto quasi a bocca asciutta con 2,6 milioni di telespettatori e appena il 13,3% di share: in assoluto la performance peggiore degli ultimi tempi.

E’ andata un po’ meglio, ma neanche poi tanto, nella serata del 26 marzo, quando tra l’altro i consueti dati Auditel sono diffusi in ritardo per via del passaggio all’ora legale. Amici ha vinto ancora una volta con il 24,9% di share e 3,9 milioni di spettatori, ma i Soliti ignoti si è difeso con 2,8 milioni di telespettatori e il 14,6% di share. Magra consolazione, probabilmente, per un conduttore che solo qualche settimana fa sembrava inarrivabile e invincibile.

Intanto già si parla della prossima stagione tv, che inizierà come sempre a settembre e vedrà il ritorno dei programmi che il pubblico ha gradito di più nel corso dell’ultima annata televisiva: tra questi, si apprende da TvBlog, c’è Arena, lo show di Amadeus che nella seconda edizione, sulla scia del successo della prima, ripercorrerà ben quattro decenni (il titolo completo sarà infatti Arena 60, 70, 80, 90). La messa in onda dello show è prevista, salvo cambiamenti di programma, tra la seconda metà di settembre e l’inizio di ottobre. Buona la seconda, si spera…