Ambra, veleno su Max Allegri: le parole che nessun uomo vorrebbe sentire

0
719

La relazione tra Ambra Angiolini e Max Allegri è finita malissimo lo scorso anno: cerchiamo di capire una volta per tutte il motivo della rottura.  

Sembrava una bellissima storia d’amore destinata a durare per sempre, come nelle favole, quella tra Ambra Angiolini e Max Allegri. E invece si è conclusa in modo molto triste, con l’ex ragazza di Non è la Rai che spara ad alzo zero sull’allenatore della Juve…

ambra allegri

La bordata di Ambra Angiolini nei confronti del suo ex

Diverse settimane or sono Ambra Angiolini ha scagliato una frecciatina a dir poco infuocata all’ex Massimiliano Allegri. L’attrice Nata a Roma il 22 aprile 1977 era ospite da Michelle Hunziker, un’altra che di crisi coniugali ne sa qualcosa, durante il one woman show della conduttrice svizzera, Mission Impossible, e in quell’occasione è tornata a parlare dell’allenatore della Juve, anche se in modo un po’ sibillino. “Non mi hanno dato un lavoro perché si diceva che ero lesbica – confessa Ambra -. Oggi sono protetta dalla mia famiglia rainbow. Non dovevano darmi il lavoro perché ero cagna non perché ero lesbica!”. Era infatti il 1992 quando Ambra Angiolini, con il suo caschetto curly e l’espressione vispa, ha debuttato nel programma cult di Gianni Boncompagni

Ambra e Allegri, per la cronaca, si sono lasciati lo scorso anno, dopo quattro intensi anni d’amore, per colpa di un presunto tradimento di lui. Durante lo show su Canale 5, l’ex star di Non è la Rai ha dichiarato testualmente: “Nel 2017 ho sbagliato proprio tutto”. Il 2017, fatalità,  è proprio l’anno in cui Ambra e Max si sono fidanzati. Non solo: nel corso del programma la 44enne ha parlato anche dei suoi vecchi problemi con la bulimia. E ancora: “Io ho fatto l’amore per la prima volta con l’uomo sbagliato. Mi diceva che per rivederlo dovevo assolutamente dimagrire. Ho iniziato a vomitare, così sono diventata bulimica”. Ma sulla scorta di quell’esperienza “oggi vomito le persone sbagliate fuori dalla mia vita”, conclude.

L’addio tra Ambra e Allegri sarebbe arrivato dopo i presunti tradimenti dell’allenatore della Juventus. Ambra ha fatto il verso alla canzone che l’ha resa strafamosa ai tempi di Non è la Rai, “T’appartengo”, sorprendendo tutti. La Storia si ripete, ma il pubblico impazzisce ugualmente…