Angela Celentano, i genitori della bimba scomparsa riaccendono la speranza: l’annuncio

0
360

Dopo tanto tempo la mamma e il papà di Angela Celentano, di cui si è persa ogni traccia dal lontano 1996, hanno rotto il silenzio: ecco perché.   

In diretta a “Chi l’ha visto?” domani, mercoledì 8 giugno, in prima serata su Rai 3, Catello e Maria, i genitori della piccola Angela Celentano, scomparsa dal Monte Faito (Napoli) all’età di soli 3 anni, diranno qualcosa di molto importante.

Il caso di Angela Celentano ancora “caldo” dopo 26 anni

La vicenda della piccola di 3 anni scomparsa nell’ormai lontano 1996 è uno dei tanti, troppi casi irrisolti che gridano vendetta. Era esattamente il 10 agosto quando Angela Celentano sparì nel nulla nella zona del Monte Faito, nel Napoletano.

Nonostante siano passati 26 lunghi anni da quel maledetto giorno, i genitori di Angela Celentano non hanno mai perso la speranza di riabbracciare la loro figlia. E sperano ancora di ritrovarla sana e salva. La novità è che Catello e Maria hanno rilasciato alcune dichiarazioni alla trasmissione tv “Chi l’ha visto?”, che andranno in onda nel corso della puntata serale di domani, mercoledì 8 giugno, su Rai 3.

“La nostra speranza è che sia Angela stessa a cercare noi”, dicono la mamma e il papà della giovane che oggi avrebbe 29 anni. La piccola si trovava quel 10 agosto con i genitori e altre 40 persone in gita sul Monte Faito a Vito Equense, in provincia di Napoli, quando sparì in circostanze tuttora misteriose. Il primo a rendersi conto della sua assenza fu il padre, Catello: intorno alle ore 13 si accorse che tra i bambini intenti a giocare, lei mancava.

L’ultimo ad aver visto Angela Celentano fu un ragazzino di 11 anni, Renato, che fece con lei un breve tratto di strada per riporre il pallone in auto e a una biforcazione le chiese di tornare subito dai suoi genitori, per poi proseguire da solo. Da quel momento un tragico vuoto.

Come nella drammatica vicenda di Denise Pipitone, anche per la piccola Angela ci sono state numerose segnalazioni, e negli anni sono state battute innumerevoli piste, ma purtroppo senza alcun esito. In un’intervista rilasciata tempon fa al Mattino, il signor Celentano si è detto convinto che sua figlia sia ancora viva.

“Sono sicuro che, se c’è qualcuno che all’epoca dei fatti sapeva qualcosa di utile e non ha parlato, farà i conti con la sua coscienza e sono solo problemi suoi” ha detto Catello Celentano. “La nostra speranza è viva come il primo giorno, non ci smuove nessuno. Certo gli anni passano e venticinque sono davvero tanti. Ma noi siamo sempre qui ad aspettarla”.

angela celentano