Anna Tatangelo, la rivelazione su Gigi D’Alessio: tutti sconvolti

2
565

“Come ho fatto? Mi sentivo troppo sola”: a Domenica In un’Anna Tatangelo senza filtri ha parlato della sua vita con Gigi D’Alessio.

“‘Brava’, mi sai dire soltanto questo, soltanto ‘brava’?”: questa la frase con cui si apre l’ultimo singolo di Anna Tatangelo, Serenata (scritto da Piero Romitelli). La cantante ha parlato del suo significato durante l’ultima puntata di Domenica In, dove ha deciso di raccontarsi senza filtri. Nello studio di Mara Venier la Tatangelo ha parlato del suo passato (in particolare della sua storia durata 15 anni con Gigi D’Alessio) e di cosa intende fare nel futuro. Parlando della sua vita sentimentale, però, la cantante ha ammesso di non essersi goduta appieno il tempo passato con D’Alessio: nonostante con questo amore lei si dica “cresciuta e maturata”, la donna ha ammesso anche di aver provato molta rabbia.
Anna Tatangelo e gli anni con Gigi D’Alessio: “Mi guardo indietro e dico ‘come ho fatto?’”

“Era facile attaccare una ragazzina di 18-19 anni. Oggi, invece, rispondo sempre cercando di non mancare di rispetto. Le parole hanno un peso. Mi guardo indietro e dico ‘come ho fatto?’ Mi sentivo troppo sola”. In quegli anni in effetti Anna Tatangelo ha subito molte angherie, anche da giornali. In tantissimi sembravano più interessati più alla sua vita privata e amorosa che alla sua musica. A 18 anni, ha raccontato, è facile soffrire di più quando si viene attaccanti: oggi però Anna è cresciuta, ha le spalle larghe, e sa come farsi valere anche davanti agli haters più incalliti.

Leggi anche -> Domenica In, frase choc della virologa Gismondo: “L’importante è che i morti…”

Nonostante la sua relazione con Gigi D’Alessio sia terminata, la Tatangelo sembra ricordarlo ancora con affetto. “Ringrazio Gigi, con lui sono cresciuta, ho un figlio e la vita va avanti” ha raccontato la cantante a Domenica In. “Andrea è la mia grande stabilità, mi fa riscoprire una forza in cui in alcuni momenti dico ‘non ce la posso fare'”.

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here