Antonella Clerici, tutti in lacrime per il ricordo dell’amico scomparso: “Eravamo una famiglia”

0
318

Antonella Clerici non dimentica l’amico scomparso prematuramente e commuove tutti parlando del legame che li univa.

Nel corso della sua vita, Antonella Clerici ha affrontato diversi momenti difficili che le hanno forgiato il carattere e che l’hanno resa la donna che è oggi. Non sarà sicuramente stato facile per lei affrontare la fine dei matrimoni con Pino Motta (a cavallo tra gli anni ’80 e ’90) e con Sergio Cossa (finito nel 2005), così come non sarà stato semplice accettare la separazione con Eddy Martens, padre della figlia Maelle.

antonella clerici Il momento più difficile della sua vita, però, è avvenuto di recente quando l’amico di una vita Fabrizio Frizzi è morto improvvisamente. Il compianto conduttore aveva diviso con lei tanti anni di carriera e da colleghi erano diventati degli amici inseparabili. Per Antonella è stato un duro colpo quando ha avuto l’ictus ed è stato ricoverato e come tutta Italia aveva sperato che il peggio fosse passato quando lo avevano dimesso ed era tornato a lavorare.

La notizia della scomparsa l’ha devastata al punto da portarla a riconsiderare tutta la sua vita, il modo in cui l’aveva impostata e quale futuro avrebbe costruito da quel momento in poi. In un primo momento si è risposta che doveva dare maggiore spazio alla famiglia e passare più tempo con la figlia Maelle. La stessa ragazzina l’ha poi tranquillizzata e l’ha spronata a tornare a fare televisione come negli anni precedenti.

Antonella Clerici, il ricordo dell’amico scomparso commuove tutti

Il legame con Frizzi era talmente forte da aver legato Antonella Clerici anche alla compagna Carlotta Mantovan e alla figlia Stella. Le due donne dello spettacolo non si sono mai perse di vista e ogni anno si ritrovano d’estate in Normandia, regione della Francia che adorano entrambe e in cui la vedova di Fabrizio si è trasferita da qualche tempo insieme alla figlia per cominciare una nuova vita.

Per la conduttrice Rai la Normandia era già meta di viaggio prima di conoscere Carlotta e questa abitudine non è cambiata nemmeno oggi che ha stretto il legame con Vittorio Garrone (il quale è intenzionato a sposarla e potrebbe metterle l’anello al dito entro l’autunno 2022). In queste ultime settimane d’estate la Clerici si trova con Vittorio e Maelle ancora in territorio francese e qualche giorno fa ha pubblicato una foto insieme all’amica Carlotta.

Le due sono sorridenti e serene, felici di poter passare dei momenti insieme e di poter far crescere le figlie insieme. Sull’amica la Mantovan ha speso parole importanti: “Antonella è davvero una persona speciale per me, un punto di riferimento, una grande amica vera e sincera. Mi è stata sempre accanto, standomi vicina nei momenti più difficili e dandomi i suoi consigli”.

Una cosa che è venuta naturale alla Clerici perché considera Carlotta una vera amica: “Ci frequentiamo da tanti anni noi” e anche perché era la compagna di un amico speciale, con il quale si sentiva come se fosse una sorella: “Con Fabrizio eravamo come una famiglia”.