Antonino Spinalbese, la dedica tutta per lei: se non è amore questo

0
486

Ormai non c’è giorno che Antonino Spinalbese non condivida sui social un momento più o meno speciale con la creatura che ha dato un nuovo senso alla sua vita dopo la rottura con Belen Rodriguez. 

Dimenticate i post piccantissimi con tanta carne in bella vista, pose ammiccanti e tasso di erotismo alle stelle. Il “nuovo” Antonino Spinalbese è un papà con la testa sulle spalle e i piedi ben piantati a terra che cerca di tenersi il più possibile lontano dal circolo vizioso del gossip, dopo la storia con Belen Rodriguez ormai morta e sepolta e la nascita di Luna Marì, la nuova luce della sua vita. Cliccare per credere.

belen

L’amore di papà Antonino Spinalbese per Luna Marì

Il giovane hair stylist, da buon papà, cerca di trascorrere quanto più tempo è possibile con sua figlia Luna Marì e nel frattempo si dedica a nuovi progetti lavorativi, non escludendo un possibile approdo in televisione, visto che le proposte non mancano. “Non poteva non essere tuo… il mio millesimo post” ha scritto poco fa su Instagram, celebrando il raggiungimento di un traguardo a suo modo significativo, visto che ormai è un personaggio seguitissimo anche sui social.

Il post di Antonino Spinalbese raffigura papà e figlia insieme, lei sulle sue spalle con una curiosa espressione disegnata sul volto, lui che cammina serio e concentrato, lo sguardo rivolto a terra, pensando a chissà cosa… “Siete uguali 😍” commenta una fan. “Quando sbuffa siete uguali❤️” puntualizza qualcun altro. E ancora: “Un papà esemplare e anche bellissimo 👏👏👏❤️❤️❤️”. Missione simpatia compiuta.

Sempre in queste ore le foto pubblicate sul settimanale Chi mostrano un Antonino spensierato al parco dedicato l grande giornalista a Indro Montanelli, a Milano, dove passeggia tenendo  in braccio la piccola Luna Marì. Il Nostro indossa una fede al dito, nella quale è inciso per l’appunto il nome della bambina e che lui ha definito come “Una promessa d’amore fatta a mia figlia, è la persona più importante della mia vita, viene prima di me”.

Oggi infatti l’obiettivo principale di Antonino Spinalbese è quello di essere il padre migliore possibile, anche in ragione del fatto che lui è cresciuto senza un papà al suo fianco, e quindi avverte ancor più forte l’esigenza e la responsabilità di dare il massimo e il meglio di sé. Finora, a quanto pare, ci sta riuscendo molto bene. Scherzare e giocare con la piccola, con la quale è sempre affettuoso e tenerissimo, è diventato un lavoro a tempo pieno…