Antonino Spinalbese sconvolge Belen, la proposta irrinunciabile: come ha reagito

0
356

A certe cose è impossibile resistere. Antonino Spinalbese lo sa bene e non ha perso l’occasione per mandare in visibilio il suo pubblico virtuale. 

Il buon Antonino Spinalbese ha deciso non solo di far morire d’invidia quanti di noi – probabilmente quasi tutti – se ne stanno in casa o al lavoro cercando di resistere al caldo opprimente di questi giorni, ma anche di scatenare le fantasie più bollenti e inconfessabili del suo nutritissimo pubblico virtuale (quello femminile in primis). Leggere e vedere per credere.

antonino spinalbese

Il mood vacanziero di Antonino Spinalbese

In questa rovente domenica di fine giugno Antonino Spinalbese ha deciso di deliziare il popolo di Instagram con una carrellata di foto da leccarsi letteralmente i baffi. Il nostro è chiaramente – beato lui! – in pieno mood vacanziero. Non si sa bene quale sia la meta prescelta, ma a giudicare dagli scatti è un luogo decisamente ameno: solo, mare, verde, relax. Senza farsi mancare un invitante cocomero che non aspetta altro che essere addentato e assaporato. E ovviamente il suo fisico mozzafiato in primo piano. Gli ingredienti per un sogno proibito ci sono tutti. Se a ciò aggiungiamo la didascalia che l’hair stylist inserisce a latere del mini-book – “scappiamo insieme” – ecco che la proposta irresistibile è servita.

Da questa latitudine le solite vicende gossipare che vedono protagonista il papà di Luna Marì sembrano lontane anni luce. Eppure, solo poche ore fa Antonino Spinalbese è tornato a parlare di Belen Rodriguez. In un’intervista concessa al settimanale diretto da Alfonso Signorini, il Nostro ha raccontato cosa è esattamente accaduto con la bella showgirl argentina e non ha nascosto quella che è la sua paura più grande.

“La mia unica paura – ha ammesso Antonino Spinalbese – è quella di non veder crescere mia figlia tutti i giorni, essendo io e sua madre separati. La curiosità di vedere ogni suo cambiamento è impagabile. Con Belen mi sono fatto trasportare, come sempre, dalle emozioni, anche perché credo che sia impossibile frenare il cuore. Non mi pento di aver seguito questa strada, perché mi ha sempre premiato. So che ogni mia scelta mi porterà a qualcosa di bello”.

“Quando eravamo noi due da soli, non ci mancava niente – ha poi ricordato l’avvenente moro -. Le persone che sono accanto a me erano preoccupate per questo mio cambiamento di vita, avevano paura che fossi troppo esposto: questo mondo ti può creare guai”. Ma adesso meglio non pensarci: l’estate chiama con i suoi piaceri irresistibili, per tutto il resto l’autunno basta e avanza…