Antonio Di Fazio, chi è il manager accusato di stupro dalle sue tirocinanti

0
212

Antonio Di Fazio è l’imprenditore di Milano che, negli ultimi giorni, è stato accusato di aver drogato e violentato alcune studentesse.

Avrebbe narcotizzato delle studentesse prima di portarle nel suo lussuoso appartamento di Milano per violentarle, ecco le accuse mosse contro Antonio Di Fazio. Prima che le storie delle ragazze venissero alla luce, l’imprenditore milanese della farmaceutica sembrava quasi insospettabile: con la sorella medico ed il cognato giornalista, Di Fazio sembrava il classico uomo di successo della Milano Bene.

Leggi anche -> Denise Pipitone, esce allo scoperto l’autore della lettera anonima

Dalla settimana scorsa, però (dopo che la prima testimonianza è stata ascoltata dalla polizia), Di Fazio è al centro di un’inchiesta per violenza sessuale. Secondo la testimone, l’imprenditore l’avrebbe portata con l’inganno all’interno della sua abitazione; una volta dentro, l’avrebbe drogata con del Bromazepam (un farmaco) sciolto sia nel caffè che nel succo d’arancia così da poter abusare di lei.

Antonio Di Fazio: chi è

Se questo già non è abbastanza grave, la storia peggiora: gli inquirenti avrebbero trovato sul cellulare dell’imprenditore foto di ragazze semi nude e incoscienti. Si pensa quindi che la giovane che ha sporto denuncia possa non essere la prima vittima. Anzi: da quando Di Fazio è stato arrestato, già altre due donne si sono fatte avanti per sporgere denuncia. Visto quanto successo con il caso Genovese solo qualche mese fa, sembra che la storia si sia già tristemente ripetuta.

Leggi anche -> Yari Carrisi, rivelazione inedita su Al Bano e Romina: “Mi trattavano così”

Prima del suo arresto, l’antimafia ha deciso di studiare più da vicino tutte le società di Antonio Di Fazio. Questo avrebbe gettato una nuova ombra sul caso: a quanto pare gli inquirenti avrebbero scoperto un network che legherebbe Di Fazio a nomi noti del crimine organizzato (sia in Lombardia che in Liguria). Le accuse contro l’imprenditore, quindi, continuerebbero a peggiorare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here