Aurora Ramazzotti, l’episodio in diretta lascia tutti senza parole: è successo davvero

0
385

Esordio da dimenticare per Aurora Ramazzotti al concerto LoveMi. Dopo essere incappata in una spiacevole gaffe, la figlia di Eros e Michelle Hunziker non ha potuto che scusarsi…   

Sarà stata l’emozione che gioca brutti scherzi, o una momentanea défaillance dovuta al caldo, o l’eccesso di sicurezza che tradisce quando meno te l’aspetti. Sta di fatto che l’esordio di Aurora Ramazzotti al concerto LoveMi è stata un’esperienza da dimenticare. Ecco perché.

aurora ramazzotti

L’imprevisto che ha rovinato la serata di Aurora Ramazzotti

Un debutto da dimenticare, quello di Aurora Ramazzotti, tra gaffe imbarazzanti e scuse forzate. La figlia di Eros e Michelle Hunziker è incappata in un brutto scivolone nell’aprire il concerto LoveMi, evento trasmesso da Italia Uno che l’ha vista al timone assieme a Elenoire Casalegno. Che cosa è accaduto esattamente?

Dopo i saluti di rito iniziali, per le due conduttrici è giunto il momento di lanciare il primo artista della serata. Elenoire Casalegno ha fatto da apripista, per poi lasciare l’annuncio vero e proprio ad Aurora Ramazzotti. Ma quest’ultima è incappata in un lapsus fatale e invece di nominare l’artista che si sarebbe dovuto esibire da lì a poco, cioè Rosa Chemical, ne ha indicato un altro, Rose Villain. Forse, chissà, l’assonanza dei due nomi ha giocato un brutto scherzo. In ogni caso l’episodio è stato piuttosto imbarazzante per tutti.

“Avete capito, siete già carichi, è con noi Rose Villain”, ha urlato Aurora. Ma un istante dopo si è resa conto di aver toppato alla grande. “Nooo, Rosa Chemical, scusatemi, sono emozionata”, si è affrettata a dire a mo’ di giustificazione, con un sorriso a coprire l’imbarazzo misto a vergogna. C’è da dire che in suo aiuto è subito accorsa la collega Casalegno: “Aurora, ci sta, è la diretta”, ha detto per rincuorarla. Dopo di che la serata è andata avanti per la sua strada.

LoveMi – un’unione della parola “Love” e della sigla “Mi”, che sta per Milano – è un concerto organizzato nella magnifica cornice di piazza Duomo al quale  hanno preso parte diversi importanti artisti musicali della scena italiana. L’evento, totalmente gratuito, è stato ideato e promosso dal rapper Fedez, il quale ha lanciato una raccolta fondi attraverso il numero 45595 a favore della Fondazione Tog-Together To Go. una onlus specializzata nella riabilitazione dei bambini affetti da patologie neurologiche complesse, in particolare paralisi cerebrali infantili e sindromi genetiche con ritardo mentale. Di fronte a una causa tanto nobile e importante, la gaffe di Aurora può tranquillamente passare in secondo piano.