Aurora Ruffino, triste confessione: la morte della madre quando aveva 5 anni, poi il dramma del padre

0
1385

Questa sera il pubblico potrà vedere per la prima volta Noi sul piccolo schermo: conosciamo meglio Aurora Ruffino, protagonista della serie.

Questa sera andrà in onda la prima puntata di Noi, nuova serie televisiva ispirata all’americano This is us. A prestare il volto ad una delle protagoniste sarà Aurora Ruffino, che in questo caso interpreta Rebecca Peirò. Nell’attesa di scoprire quei “personaggi così veri, così imperfetti, così umani” portati sul piccolo schermo da Noi, conosciamo un po’ meglio l’attrice che ci terrà compagnia questa sera.

Aurora Ruffino

Questo remake all’italiana di This is us segue la storia della famiglia Peirò dal 1984 ai giorni nostri. Tutto inizia con Pietro e Rebecca (interpretati rispettivamente da Lino Guanciale e Aurora Ruffino), due giovani che negli anni ’80 decidono di mettere su famiglia tra momenti di gioia e difficoltà. Piano piano, nel corso di ogni puntata, il pubblico potrà ‘crescere’ con i loro tre figli (due naturali ed uno adottivo), fino al momento in cui Claudio, Caterina e Daniele dovranno staccarsi dal nucleo familiare e cercare la felicità ‘sulle proprie gambe’.

Aurora Ruffino non è sicuramente un volto sconosciuto in televisione: i telespettatori già l’hanno vista recitare in Braccialetti rossi (una delle serie più conosciute ed emotivamente struggenti del piccolo schermo). Parlando del suo lavoro, la Ruffino ha più volte spiegato come le sue esperienze passate l’abbiano ‘costretta’ a conoscere il dolore molto presto: “Deve essere per questo che non ho pudore nel mostrare la sofferenza neppure sul set” ha spiegato l’attrice a Donna moderna. In effetti, la vita di Aurora non è stata semplice. La madre Fiorinda è morta di parto dando alla luce il sesto figlio; il padre Giuseppe invece è finito in carcere ed ha perso per questo la patria podestà. La Ruffino però non si è lasciata abbattere (e, anzi, ha sfruttato tutta la sua esperienza per migliorare nel suo lavoro come attrice).

Aurora Ruffino, chi sarà la protagonista della nuova serie Noi: conosciamola meglio

Molto attiva socialmente contro l’anoressia (tanto da essere testimonial per l’associazione ‘Never Give Up’), la Ruffino inizialmente avrebbe voluto studiare medicina. Il destino però aveva altri piani: dopo aver frequentato alcuni corsi di teatro una giovane Aurora riesce a conquistare un ruolo in La solitudine dei numeri primi, innamorandosi della recitazione. Il pubblico poi non potrà mai scordarla come protagonista in Bianca come il latte, rossa come il sangue.

Adesso, con il ruolo di Rebecca, l’attrice potrà provare ancora una volta il suo talento. La difficoltà di questo personaggio sta nella sua molteplicità; i telespettatori seguono la sua storia dai 20 anni ai 40 (e a interpretarla nel corso degli anni sarà sempre Aurora). “Insomma, ho dovuto studiare quattro ruoli” ha spiegato.

Aurora Ruffino