Barbara D’Urso lascia la televisione? Il nuovo lavoro che nessuno si immaginava

0
355

Non c’è solo la tv nella vita e nella carriera di Barbara D’Urso. La conduttrice lo dimostrerà molto presto a tutti… 

Negli ultimi anni Barbara D’Urso è stata spesso associata – talora in modo ingiusto – al trash televisivo, o tv spazzatura che dir si voglia. Comunque la si pensi sui suoi programmi, sarebbe il caso di tener presente che stiamo parlando di una professionista che sa muoversi in vari ambiti del mondo dello spettacolo. E a breve lei stessa ne darà la riprova.

barbara d urso

La svolta nella carriera di Barbara D’Urso

A sollevare il tema è stata una lettrice di Nuovo Tv sull’ultimo numero del magazine, tale Teresa da Milano, che ha scritto alla rubrica curata da Alessandro Cecchi Paone per condividere alcune considerazioni fuori dal coro su Barbarella.

“Ho sempre detto che la D’Urso è una brava attrice – esordisce Teresa -. Me la ricordo ai tempi de La Dottoressa Giò, dove ne ho apprezzato le qualità. Del resto la sua espressività la rende unica anche in tv, nei programmi che conduce. Ora ho scoperto che presto reciterà a teatro, in una commedia. Tanti la criticano, ma io andrò a vederla: penso che saprà sorprendermi anche sul palco”.

Stavolta Alessandro Cecchi Paone, che di programmi televisivi ne sa qualcosa, condivide su tutta la linea la posizione della lettrice: “E’ indubbio che Barbara sia una professionista completa – afferma il noto giornalista e divulgatore – come poche ce ne sono in Italia. Dunque è certo che l’esperienza teatrale aggiungerà l’ultimo e definitivo tassello per confermare che la super D’Urso può raggiungere il suo vastissimo pubblico anche dal vivo su un palcoscenico”. Insomma, ben venga la novità: Barbarella è sicuramente all’altezza della sfida.

“D’altra parte – prosegue Cecchi Paone – chi, come me, l’ha vista nei suoi grandi show televisivi pre-Covid, con la presenza in studio di centinaia di spettatori, può testimoniare – se necessario – la sua straordinaria capacità di interagire dal vivo con la sua audience popolare. Col pubblico lei sa creare un solidissimo legame, anche fisico. E i suoi estimatori la seguiranno anche a teatro”. Se non è un bell’incoraggiamento questo…