Barbara D’Urso, il gesto di Mediaset cambia tutto: spettatori senza parole

0
378

Ultimamente di Barbara D’Urso e di Mediaset si è parlato tanto: pare che la presentatrice abbia rinunciato ai vecchi programmi per uno completamente nuovo.

Nell’ultimo mese online sono circolate tante voci su Barbara D’Urso: in tantissimi hanno annunciato la cancellazione di due dei suoi programmi, Domenica Live e Live – Non è la D’Urso. Anche Il Fatto Quotidiano aveva scritto: “Secondo diverse fonti ritenute attendibili, Mediaset ha la volontà di ridimensionare il ruolo di Barbara D’Urso”. Alcune voci vedevano addirittura la conduttrice così preoccupata da richiedere un colloquio con la Rai. “Come anticipato, Barbara D’Urso (a rischio ridimensionamento dalle parti di Cologno Monzese), starebbe cercando di intavolare una trattativa con la Rai. Dalle parti di Viale Mazzini però non hanno nessuna intenzione di accoglierla (il contratto della conduttrice non scade quest’anno) ma la notizia non è l’esito dell’eventuale trattativa ma il solo avvicinamento”.

Leggi anche -> Uomini e Donne, cos’è successo tra Jessica e Davide: gli indizi inquietanti

Insomma: con due programmi cancellati e Pomeriggio 5 ridimensionato, sembrava che fosse arrivata la fine del regno di Barbarella. A quanto pare però i giornali hanno parlato troppo presto, e Mediaset avrebbe deciso di promettere alla conduttrice uno show del tutto nuovo.

Barbara D’Urso e la promessa della Mediaset: il nuovo programma

Secondo Blasting News Mediaset vorrebbe affidare a Barbara D’Urso uno show in nuova serata. Di cosa si tratta? A quanto pare, la presentatrice tornerà al timone di un programma che proprio lei ha lanciato: Lo show dei record. In passato, infatti, il programma è iniziato proprio sotto la conduzione di Barbarella (che lo ha presentato per due anni, nel 2008 e nel 2009). In seguito a prendere il suo posto sono stati Paola Perego, Gerry Scotti e Teo Mammucari. Nel 2018 al programma era stato cambiato il nome (da Lo show dei record a La notte dei record) ed era stato affidato a Enrico Papi. Chissà cosa succederà ora!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here