Belen sempre più spinta: Stefano De Martino sconvolto dopo l’ammissione

0
938

Dopo aver ammesso candidamente di concedersi atti di autoerotismo, Belen Rodriguez ieri ha dato consigli sul piacere alle donne.

L’autoerotismo è diventato un argomento di discussione sempre più frequente sui social e in televisione. Il motivo di tanta attenzione sul piacere personale e solitario che ci si può concedere nel corso della giornata, è legato ad un tentativo di alcune star e soubrette del momento di veicolare un messaggio importante: non c’è nulla di male se una donna indulge nella masturbazione, con o senza l’ausilio di giocattoli appositamente creati per questa ragione.

Belen rodriguezIn effetti l’onanismo è sempre stato considerato un tabù, qualcosa di cui non parlare, quasi di cui vergognarsi. Ciò valeva sia per le donne che per gli uomini, dato che si trattava di una questione di pudore riguardo qualcosa di molto intimo, ma anche di qualcosa che per tradizione e educazione religiosa veniva considerato come sbagliato. Una volta chiarito da studi scientifici che la masturbazione non arreca alcun danno e che si tratta non solo di un atto normale ma anche e soprattutto di qualcosa che può dare benessere fisico, è rimasta solo la barriera del pudore.

Da anni i comici di tutte le nazioni ironizzano sulla masturbazione e ne parlano pubblicamente. Inoltre è noto come l’uomo sia attirato da questo gesto e dalla pornografia come strumento utile alla soddisfazione personale. Molto meno si parla delle donne e del fatto che anche loro possono trarre piacere dall’autoerotismo e dalla visione di film per adulti. Le soubrette di questi anni ’20 vogliono sfatare il tabù e ben venga che lo facciano.

Belen Rodriguez e i consigli sull’autoerotismo

Il fenomeno del coming out sull’autoerotismo è cominciato sui social, con sempre più influencer che hanno deciso di mettere in mostra i propri sex toys. Qui in Italia la pioniera è stata Aurora Ramazzotti, figlia di Michelle Hunziker e Eros Ramazzotti. La ragazza non ha mai nascosto di fare uso dei sex toys e in alcune stories Instagram li ha persino mostrati.

Dopo di lei hanno deciso di fare lo stesso Alessia Marcuzzi, Marina La Rosa, Cecilia Rodriguez e Arisa. Qualche settimana fa alla lista di donne che cercano di sdoganare l’autoerotismo femminile si è aggiunta Belen Rodriguez, la quale ha ammesso di fare ricorso spesso al soddisfacimento personale dopo una giornata di lavoro ed ha anche aggiunto che alle volte lo fa con l’ausilio di film porno.

La soubrette argentina è tornata sull’argomento nell’ultima puntata de Le Iene, occasione in cui si è soffermata sulla questione per consigliare alle donne in ascolto la pratica: “Non ti devi sbattere più di tanto. Scegli con chi vuoi stare, scegli cosa pensare. Non sudi, non ti muovi. Non devi fingere orgasmi. È una fi***a, lo dico sul serio!”.